Le proprietà dell’integratore di lattoferrina pura che potrebbe proteggere dal Covid-19

Quali sono le proprietà dell’integratore di lattoferrina pura che potrebbe proteggere dal Covid-19? Perché sta andando a ruba nelle farmacie? Gli Esperti di salute e benessere di Proiezioni di Borsa fanno chiarezza sui benefici dell’integratore di lattoferrina.

L’integratore di lattoferrina è efficace contro il Covid-19? 

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La lattoferrina è una speciale proteina presente in alcuni alimenti. La si può anche assumere tramite integratori. I medici di famiglia che la prescrivono in questi giorni sono numerosi. Tanto che, ormai, in alcune farmacie della capitale è esaurita. La ragione è il passaparola che si è creato a seguito di una ricerca condotta dall’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Secondo lo studio, la lattoferrina è un agente naturale sicuro ed efficace. Potrebbe dunque essere usato per prevenire il Covid-19 e trattare pazienti con sintomi lievi o asintomatici. Tuttavia, altri esperti si sono dichiarati scettici: per confermare l’utilità di questa proteina sono necessari ulteriori studi.

Tutti i benefici dell’integratore di lattoferrina

Al di là della lotta contro il Covid-19, alla lattoferrina si attribuiscono altri benefici. Ecco le proprietà dell’integratore di lattoferrina pura che potrebbe proteggere dal Covid-19. Innanzitutto, la lattoferrina sarebbe preziosa per dar man forte alle difese immunitarie. La proteina ha, infatti, proprietà antibatteriche. Sarebbe in grado di sottrarre ai microbi il ferro di cui hanno bisogno per proliferare. In particolare, alcuni studi hanno testato l’efficacia della lattoferrina contro l’Escherichia Coli, la Candida e lo Stafilococco.

Per chi assume antibiotici, la lattoferrina può essere utile da un lato per indebolire i batteri nocivi. Dall’altro, per stimolare la crescita di quelli benefici. La lattoferrina potrebbe inoltre avere potenzialità antivirali, per esempio contro l’Herpes. Infine, vi sono studi sulla sua attività antiossidante. Tuttavia, secondo l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa), non si può affermare che la lattoferrina difende l’organismo. Il motivo è che le prove scientifiche a riguardo non sono ancora sufficienti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te