Le piante e rimedi che ci aiutano a purificare l’aria e combattere l’inquinamento

Nelle nostre case pensiamo di essere protetti da ogni fattore esterno.

Ci sentiamo protetti come una volpe nella sua tana, ormai fuggita dal cacciatore.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Eppure le nostre case non possono difenderci da tutto, specialmente da ciò che non si vede.

Una di queste cose è l’inquinamento e lo smog. Specialmente per chi vive nelle città, non è difficile accorgersi guardando il cielo della patina oscura che lo ricopre.

Ricordate l’ultima volta che avete respirato a pieni polmoni dell’aria fresca e pulita?

Purtroppo l’uso smodato delle macchine, di sostante chimiche, scarichi di ogni tipo e in inverno il riscaldamento non possono che aumentare lo stato delle cose.

La George Washington University ha individuato la presenza di ben 45 sostanze velenose che si annidano nelle nostre case. Pare che più di 7 milioni di persone muoiano a causa dell’inquinamento indoor, cioè interno.

Spesso sono gli uffici e i loro condotti di areazione ad essere i luoghi più pericolosi.

Infatti, nei filtri di areazione di macchine e condizionatori si moltiplicano dei batteri in grado di creare serissimi problemi a livello polmonare e non solo.

Nonostante ciò, non è tutto perduto.

Infatti esistono dei metodi sia per la valutazione della condizione dell’aria, sia per migliorarne la condizione di inquinamento.

Ecco piante e rimedi che ci aiutano a purificare l’aria e combattere l’inquinamento.

Come sapere se l’aria di casa è soggetta a inquinamento

In commercio si trovano degli apparecchi capaci di rilevare sia polveri, peli di animali, umidità e pollini, ma anche i COV (Composti organici volatili).

Tra questi ultimi vi sono prodotti chimici come ammoniaca, xilene, fumo, biossido di azoto etc.

Ne esistono anche di portatili e poco costosi.

Una volta che si è consapevoli dei livelli di smog e di sostanze nocive nell’ambiente, possiamo adoperarci per migliorarlo.

Primi passi per avere l’aria di casa più pulita

Per prima cosa sarà necessario aprire le finestre di prima mattina per poco tempo. I livelli di inquinamento la mattina sono più bassi, data la minore circolazione di veicoli.

Le piogge sono seccanti quanto “pulitrici” di aria, quindi approfittatene.

Cerchiamo di utilizzare meno prodotti chimici possibili nelle pulizie di casa.

Detersivi, ammoniaca, candeggina e simili possono essere sostituiti.

Un’alternativa valida può essere il vapore per esempio.

Accorgimento ulteriore è quello di spegnere tutte le sorgenti di onde elettromagnetiche quando sono inutilizzati (spegnere cellulare, Wi-Fi, staccare il televisore).

La tecnologia può venirci incontro con delle apposite lampade a raggi UV. In questo momento di panico da virus, queste riescono a disinfettare quasi totalmente l’ambiente da virus e batteri.

Le piante e rimedi che ci aiutano a purificare l’aria e combattere l’inquinamento

Numerosi studi, di cui il primo effettuato dalla NASA nel 1989, ha reso noto che la presenza di piante nelle case e in ambienti chiusi migliorino le condizioni dell’aria che respiriamo.

L’aiuto delle piante consiste nel purificare l’aria producendo effetti benefici incredibili.

Esse infatti regolano l’umidità, depurano l’aria producendo ossigeno nuovo, filtrano le polveri sottili.

Le manifestazioni del lavoro delle piante sul nostro organismo genera una diminuzione di mal di testa, mal di gola, tosse, irritazione agli occhi e riduce lo stress.

Le piante migliori sono le sempreverdi e possono essere dislocate nella casa liberamente o insieme in luoghi verdi. Perché non pensare a un giardino verticale se non avete molto spazio.

Non è necessario averne molte: secondo lo studio NASA basta un vaso di medie dimensioni ogni 100mq.

Tra le piante che potete scegliere per la vostra casa o il luogo di lavoro ci sono:

  1. Palma da datteri nasa
  2. Potos
  3. Tronchetto della felicità
  4. Edera comune
  5. Felce di Boston
  6. Palma di bambù
  7. Gerbera
  8. Spatafillo
  9. Falangio
  10. Fico beniamino

La lista sarebbe lunghissima, ma basta chiedere al vostro fioraio o al vivaio, dove avrete ampia scelta. Ecco svelati piante e rimedi che ci aiutano a purificare l’aria e combattere l’inquinamento.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.