Le persone intelligenti hanno pochi amici, ecco lo studio che lo prova

Tante volte coloro che si escludono da situazioni divertenti o di gruppo, vengono descritti come “asociali”. Si tende a credere infatti, che solo coloro che riescono a interagire con gli altri siano dotati di intelligenza e acume. E la credenza comune sostiene invece che coloro che tendono a isolarsi, abbiano poco da dire e poche capacità di relazionarsi con chi è intorno a loro. Ma la realtà sembra essere un’altra. E a svelarlo è proprio la scienza. Infatti, quella di isolarsi è una caratteristica che molti criticano, ma che in realtà fa parte delle persone più intelligenti che ci siano.

Le persone intelligenti hanno pochi amici, ecco lo studio che lo prova

Dunque, isolarsi da situazioni di gruppo non vuol dire assolutamente per poco da dire, anzi. Secondo gli psicologi Satoshi Kanazawa della London School of Economics e Norman P. Li, dell’Università di Singapore, è proprio il contrario. I due studiosi hanno condotto una ricerca coinvolgendo 15.000 volontari tra i 18 e i 28 anni. I risultati ottenuti e poi pubblicati sul British Journal of Psychology, hanno contestato la credenza popolare secondo cui chi è più affabile, è anche più intelligente.

Ecco i risultati della ricerca scientifica

I due psicologi, confrontando i risultati dei test ottenuti durante la ricerca, sono arrivati a una conclusione chiara e lineare. Secondo loro infatti, le persone che presentano un quoziente intellettivo superiore alla media, avvertono meno la necessità di creare relazioni solide con le persone attorno a loro. Inoltre, sembra che le persone più intelligenti non sentano il bisogno di essere accettati dal gruppo. Si tratta, secondo gli studiosi, di persone che preferiscono avere pochi amici, e una vita sociale più ristretta. Quindi, se essere solitari è spesso stato motivo di scherno In diverse occasioni, adesso le cose sembrano diverse. Dunque, le persone intelligenti hanno pochi amici, ecco lo studio che lo prova scientificamente.

Approfondimento 

Ecco una cosa che tutti criticano, ma che in realtà è tipica delle persone più intelligenti

Consigliati per te