Le nonne lo sanno bene che per sgusciare velocemente le uova sode senza romperle dovremmo utilizzare queste astuzie molto efficaci

Proprio come la farina, il sale e lo zucchero, anche le uova sono alimenti sempre presenti in casa. Parliamo di un prodotto che può essere consumato da solo o utilizzato come ingrediente nella preparazione di altri piatti. Infatti, è molto usato nell’impasto dei dolci, perché aiuta la lievitazione. Le uova sarebbero una buona fonte di vitamine e minerali e il loro alto valore proteico favorirebbe il senso di sazietà. Inoltre, alcune tecniche di cottura le renderebbero più digeribili. Ma facciamo attenzione, perché le uova potrebbero contenere troppo colesterolo.

Uno dei trucchi più utilizzati

Le uova sono alimenti molto versatili. Possiamo prepararle in camicia, all’occhio di bue o alla coque. Non dimentichiamo quelle sode, che salvano la cena quando non abbiamo né tempo e né voglia di cucinare. Può sembrare semplice, ma questa preparazione nasconde molte insidie. Per ottenere un uovo sodo perfetto e cotto al punto giusto, dobbiamo riporlo in un pentolino pieno di acqua fredda. Facciamo cuocere fino al raggiungimento del bollore e attendiamo circa 9 minuti prima di spegnere il fuoco.

E ora come facciamo ad eliminare la buccia senza rompere le uova? La tecnica più utilizzata è quella del barattolo. Inseriamo l’uovo al suo interno, aggiungiamo l’acqua e chiudiamo il tappo. Ora agitiamo delicatamente per eliminare la buccia.

Le nonne lo sanno bene che per sgusciare velocemente le uova sode senza romperle dovremmo utilizzare queste astuzie molto efficaci

Ma oltre alla tecnica del barattolo, le nostre nonne utilizzano anche altri trucchetti molto utili. Infatti, subito dopo la cottura, possiamo immergere l’uovo in una bacinella piena di acqua e ghiaccio. Una volta raffreddato, facciamolo roteare sul piano da lavoro. In questo modo il guscio verrà velocemente via. Anche il secondo metodo che vogliamo proporre è molto semplice da realizzare. Dopo la cottura, facciamo raffreddare l’uovo sotto l’acqua corrente e battiamolo sul piano da lavoro per formare le crepe. Ora inseriamo l’uovo nuovamente nell’acqua di cottura. In questo modo il guscio verrà via senza problemi.

Anche il terzo metodo che proponiamo è semplice da realizzare. Basta versare dell’aceto o del sale nell’acqua di cottura. Questo trucchetto ci aiuterà ad eliminare con molto facilità il guscio dall’uovo. Le nonne lo sanno bene che per sgusciare facilmente le uova sono questi i rimedi casalinghi facili e veloci da utilizzare.

Lettura consigliata

Basta una manciata di questi semi per sostituire le uova nei dolci e fare il pieno di omega 3

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te