Le non banali conseguenze di una banale lite a scuola

A scuola i litigi tra ragazzi possono essere frequenti, ma questo non significa che tutto venga archiviato come semplice scaramuccia tra coetanei. Per non incorrere in amare sorprese è bene conoscere le non banali conseguenze di una banale lite a scuola. La scuola è governata da un proprio regolamento interno che stabilisce anche sanzioni disciplinari per i comportamenti non opportuni. Se poi il comportamento tenuto dallo studente integra reato possono esserci conseguenze penale. Se poi lo studente è maggiorenne le conseguenze possono essere ancora più gravi.

I reati di cui nostro figlio potrebbe essere accusato

Se la lite si limita alle parole ed agli insulti si potranno individuare i reati di minacce o diffamazione. Se dalle parole si passa alle mani i reati possibili cambiano.

Per esempio, se alle parole segue uno schiaffo o un pugno non troppo forte che non lasci segni si potrà parlare di percosse. Un reato che, in pratica, ha come conseguenze principale uno stato doloroso, ma niente più.

Le non banali conseguenze di una banale lite a scuola possono però arrivare anche al reato di lesioni personali. Se dalla rissa derivino un trauma cranico o altre lesioni riscontrabili in ospedale con esame medico il reato in questione sarà lesione personale.

Anche il minorenne può essere punito per questi reati

Si tratta di una precisazione molto importante. Secondo il nostro codice penale a 14 anni si è già imputabili. Rispetto al maggiorenne cambia il tipo di Tribunale che giudicherà i fatti, che per il quattordicenne sarà il Tribunale per i Minorenni. Ma anche a 14 anni si può essere accusati e processati per lesioni personali o rissa. È importante che ogni genitore con un figlio iscritto alle superiori abbia chiaro questo particolare.

Le sanzioni solo disciplinari

Se invece i ragazzi si limitano alla lite senza conseguenze fisiche per nessuno non ci sarà un processo penale. Verranno applicate solo le sanzioni disciplinari previste dal regolamento della scuola. Si parte con il classico rapporto per arrivare fino all’espulsione, raramente comminata.

Consigliati per te