Le migliori deliziose alternative senza glutine alla pasta di grano tradizionale

Sempre più spesso cerchiamo alternative senza glutine ai nostri piatti preferiti. Tra i cibi contenenti glutine più amati dagli Italiani spicca sicuramente la pasta. È possibile trovare alternative valide alla pasta di grano? Fortunatamente sì. In commercio infatti esistono nuove opzioni per chi è celiaco o chi vuole limitare il consumo di glutine. Questi prodotti sono anche a volte ottimi per chi vuole mangiare più proteine e meno carboidrati. Ecco le migliori deliziose alternative senza glutine alla pasta di grano tradizionale.

Cereali senza glutine

Tra i vari tipi di pasta senza glutine spiccano quelli fatti con cereali alternativi. In commercio esistono molti prodotti di questo genere. Solitamente i cereali migliori per questi tipi di pasta sono il riso e il mais. Non è raro inoltre trovare prodotti che utilizzano questi due ingredienti insieme, creando una pasta ancora più gustosa. La pasta solo di riso è ideale per preparazioni leggere e per piatti orientali. La pasta di mais ha una consistenza che ricorda di più la nostra pasta tradizionale. Bisogna però fare attenzione ai tempi di cottura. Spesso questo tipo di pasta diventa facilmente scotta. Bisogna quindi trovare i tempi di cottura ottimali per preparare piatti al dente e deliziosi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Un pieno di proteine

La rivoluzione però sembra essere arrivata di recente con la pasta di legumi. Tra le migliori deliziose alternative senza glutine alla pasta di grano tradizionale spiccano infatti pasta di ceci, lenticchie e piselli. Questi tipi di pasta sono quindi un sostituto ideale non solo per i celiaci ma anche per chi vuole ridurre l’apporto di carboidrati. La pasta di legumi ha infatti una maggiore quantità di proteine in confronto alla pasta normale e meno carboidrati. Permette quindi di mangiare un primo le cui proprietà nutrizionali assomigliano però a un secondo. Attenzione però. In commercio esistono tipi di pasta di legumi prodotti anche con l’aggiunta di grano o altri cereali. Bisogna quindi leggere gli ingredienti e cercare quelle marche che offrono la pasta 100% di legumi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te