Le meravigliose piante antismog che non possono assolutamente mancare sui nostri balconi e nelle nostre case

Lo smog è uno dei grandi problemi delle città. Infatti, tutti i giorni respiriamo l’aria inquinata, gli agenti inquinanti e le polveri sottili che entrano anche in casa nostra. Per nostra fortuna la natura ci viene in aiuto. Infatti, esistono moltissime piante proprio in grado di neutralizzare e combattere smog e inquinamento. Ognuna di queste piante ha la capacità di assorbire sostanze differenti. Ecco, quindi, quali sono le meravigliose piante antismog che non possono assolutamente mancare sui nostri balconi e nelle nostre case.

Se si ha un giardino

Se abbiamo un giardino possiamo puntare anche su grandi piante in grado di assorbire molto CO2. È questo il caso della Paulownia tormentosa, anche conosciuto con il nome di albero di kiri o albero imperatrice. Questa fantastica pianta antismog, infatti, è quella che più in assoluto contrasta l’inquinamento. Ci sono molte altre piante in grado di assorbire CO2: acero riccio, cerro, ginkgo biloba, betulla, biancospino, frassino, tiglio selvatico, caprifoglio green junkie.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Oltre allo smog è importante contrastare anche le polveri sottili. In questo caso possiamo scegliere l’acero, il tiglio, l’olmo e gli ippocastani. Contro i metalli pesanti è perfetta la salsapariglia.

Le meravigliose piante antismog che non possono assolutamente mancare sui nostri balconi e nelle nostre case

Ma se non abbiamo un giardino cosa ci conviene scegliere? In questo caso dobbiamo optare per piante anti-inquinamento, antismog e purificatrici dell’aria che possono stare sia in casa sia sul balcone.

La gerbera, la sansevieria la dracena sono ottime per contrastare benzene e tricloroetilene. Contro gli agenti chimici nell’aria invece sono ottime la maranta, l’euforbia (anche conosciuta come stella di Natale) e il filodendro. Per contrastare la formaldeide invece scegliamo edera, chamaedorea, croton, pothos scindapsus, spatifillo, ficus bengiamino.

Tuttavia, le piante benefiche per l’aria non sono finite qui. Contro CO2, inquinamento e altri agenti nocivi possiamo scegliere anche alcune piante aromatiche, come rosmarino, timo e lavanda. Sono ottime anche il ficus lyrata, la beucarnea, la begonia, l’aloe vera, il crisantemo e il ciclamino.

Consigliati per te