Le martellanti telefonate che disturbano quotidianamente potrebbero avere finalmente le ore contate

Quando suona il telefonino oppure l’apparecchio di casa e ci rendiamo conto che si tratta del solito call center l’imprecazione è ovvia. Eppure negli ultimi anni i legislatori hanno tentato di mettere delle regole per evitare questo fastidio. A quanto pare le martellanti telefonate che disturbano quotidianamente potrebbero avere finalmente le ore contate.

Cosa prevede la Legge

Attualmente esiste una legge sul teleselling selvaggio approvata tre anni fa ma purtroppo mai entrata in vigore. Perciò ora dopo tanto lassismo, l’Unione Nazionale Consumatori ha lanciato una petizione per sollecitare definitivamente l’applicazione delle norme. Dunque chi oramai è stanco di ricevere continuamente chiamate può sottoscrivere questa petizione e chissà che qualcosa cambi in futuro.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

L’aggressione dei call center

Ogni cittadino è subissato di pubblicità aggressiva, finti operatori, offerte non proprio limpide e continui martellamenti telefonici. Davanti a comportamenti del genere la pazienza si perde facilmente e perciò scatta l’imprecazione.

Le segnalazioni

Parallelamente i cittadini inviano segnalazioni alle associazioni dei consumatori che possono fare poco rispetto al tema dei call center molesti se non sollevare una vibrante protesta. Intanto i cittadini inviperiti del continuo squillo del proprio telefono tentano di bloccare determinati numeri per non ricevere le chiamate. Purtroppo questa azione viene tranquillamente raggirata dai call center e si ritorna di nuovo al punto di partenza.

Cosa fare per difendersi

Come abbiamo visto le armi dei cittadini per difendersi da chiamate di questo genere sono veramente poche. Purtroppo il nostro numero telefonico una volta finito in questi database diventa pane quotidiano per i call center.

Perciò per non finire nel tritacarne bisogna stare attenti a non fare determinati passi. Innanzitutto non dare il consenso al trattamento dei dati senza aver letto attentamente. Proprio in queste voci si nasconde l’accettazione a ricevere chiamate dai call center a fini commerciali. Dunque prima di firmare il consenso meglio accettare solo il servizio di interesse senza comprendere altro.

Le martellanti telefonate che disturbano quotidianamente potrebbero avere finalmente le ore contate

Chi odia ricevere chiamate sul proprio telefonino può bloccare determinati numeri telefonici scaricando delle app. E’ l’unico modo per porre attualmente un freno poiché  al Registro delle Opposizioni si possono iscrivere solo i numeri fissi.

Consigliati per te