Le manovre intorno a INWIT non accendono le quotazioni in Borsa. Cosa attendersi nelle prossime settimane?

Nelle ultime settimane ci sono stati molti movimenti intorno alla società. Tuttavia le manovre intorno a INWIT non accendono le quotazioni in Borsa. Prima di analizzare i possibili scenari per il titolo, andiamo a riassumere brevemente cosa sta accadendo intono alla società.

Recentemente TIM e Ardian, società privata di investimento, hanno perfezionato l’accordo che prevedeva il trasferimento di una parte della quota nelle mani della società di telefonia italiana ad Ardian. La holding subentra a TIM  nell’accordo parasociale in essere con Vodafone Europe B.V., in forza del quale queste controllano congiuntamente INWIT.

Calcolatore del reddito da investimenti
Calcola in soli 60 secondi quali dovrebbero essere i tuoi risparmi per affrontare una pensione confortevole. Se hai 350.000 € da investire, accedi al Calcolatore del reddito da investimenti e agli aggiornamenti periodici

Scopri di più

Inwit ha avviato un programma di acquisto di azioni proprie finalizzato all’acquisto di azioni ordinarie da destinare al servizio della realizzazione del piano di incentivazione azionaria 2020 – 2024 e il piano Azionariato diffuso 2020 approvati il 28 luglio scorso. Il programma prevede l’acquisto di azioni ordinarie Inwit, in una o piu’ volte, per un esborso complessivo massimo fino a 7.500.000 euro.

C’è, quindi, molto movimento, ma fino a ora le sorti del titolo sono ancora al ribasso. Nonostante anche gli analisti abbiamo un ottimo giudizio su INWIT. Il consenso medio, infatti, è Overweight con un prezzo obiettivo medio di 11,15 euro che esprime una sottovalutazione superiore al 20% rispetto ai livelli attuali.

Le manovre intorno a INWIT non accendono le quotazioni in Borsa. Cosa attendersi nelle prossime settimane?

Inwit (MIL:INW) ha chiuso la seduta del 23 ottobre in ribasso dello 0,33% rispetto alla seduta precedente a quota 9,125€.

Qualunque sia il time frame considerato la proiezione in corso è ribassista e punta, a seconda dell’obiettivo temporale considerato, verso gli obiettivi di prezzo indicati in figura.

Nonostante ciò, però, la distanza che separa il titolo da un’inversione rialzista è molto piccola. Se ci concentriamo sul time frame mensile, ad esempio, basterebbe una chiusura mensile superiore ai 10 euro per invertire al rialzo e puntare obiettivi molto ambiziosi. Ad esempio la massima estensione di questo rialzo si troverebbe in area 22 euro per un potenziale guadagno del 100% rispetto ai livelli attuali.

Un primo indizio i tal senso si avrebbe nel caso di una chiusura giornaliera superiore a 9,38 euro.

Time frame giornaliero

inwit

Inwit: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame settimanale

inwit

Inwit: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

inwit

Inwit: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

Perché un titolo azionario sottovalutato del 40% al momento non è da comprare subito

Consigliati per te