Le importanti novità sul conto corrente con cambiamenti nei prelievi al bancomat si potranno effettuare presso i negozi? 

Dal 1° luglio 2021 ci saranno cambiamenti sul conto corrente. Infatti, molti sportelli bancomat saranno dismessi e le operazione dei correntisti di prelievo e versamenti sono dirottate verso le operazioni online. A partire con questa iniziativa è un’importante banca estera, per ridurre commissioni e costi. Ma le importanti novità sul conto corrente con cambiamenti nei prelievi al bancomat si potranno effettuare presso i negozi? In effetti, dopo l’iniziativa della banca olandese di certo le altre banche non stanno a guardare e si respira aria di cambiamenti.

Le importanti novità sul conto corrente con cambiamenti nei prelievi al bancomat si potranno effettuare presso i negozi?

Con i pagamenti elettronici incentivati dal cashback e la lotteria degli scontrini, si aggiorna anche il sistema bancario. La principale novità arriva dai negozi esteri che hanno rivoluzionato il sistema di prelievo e versamento tramite bancomat.

Infatti, queste operazioni si potranno effettuare direttamente presso i negozi.

In Gran Bretagna queste modalità sono ormai in vigore da molto tempo.

Prelievi e versamenti sempre più digitali

Il conto corrente corre verso il digitale semplificando le operazioni per gestire il denaro. Infatti, oggi le operazioni presso gli uffici bancari sono limitate, si recano in banca i correntisti che non hanno ancora acquisito dimestichezza con il sistema online.

La banca ormai si gestisce comodamente da casa ed è sempre con noi attraverso le varie funzioni da smartphone.

A dare una spinta ai cambiamenti è il cashback con i pagamenti con le carte di credito, bancomat o altro mezzo tracciabile. Inoltre, il cashback permette uno sconto immediato del 10% fin ad una soglia massima di 150 euro ogni sei mesi. Poi, anche il supercash che permette di ricevere 1.500 euro ogni sei mesi per coloro che rientrano nei primi 100mila.

L’idea di eliminare i bancomat e rendere funzionale i prelievi e versamenti presso i negozi, al momento è solo un’idea. Questo cambiamento arriva da una proposta della società Bancomat S.p.A. finalizzata alla riduzione dei costi e alla liberalizzazione delle spese di commissioni.

Consigliati per te