Le energie rinnovabili garantiranno a ERG un futuro brillante. Gli obiettivi del rialzo in corso

Le energie rinnovabile sono ormai il business principale di ERG dopo che anni il suoi core business sono state le raffinerie. La società, infatti, si è trasformata e attualmente ha un portafoglio di asset energetici interamente rinnovabile. Oggi è uno dei leader nelle energie rinnovabili sia nel mercato italiano che in quello europeo con 3.000 MW di capacità.

Con questo radicale passaggio alle energie rinnovabili, ERG è stata al passo con l’evoluzione del mandato degli obiettivi di decarbonizzazione dell’Unione Europea e ha anticipato le problematiche che stanno affrontando altre aziende del settore. Inoltre, come la maggior parte dei generatori di energia elettrica, il calo di clienti commerciali durante il COVID-19 è stato in gran parte compensato da un maggiore consumo di energia elettrica a casa da parte di clienti non commerciali.

Poiché allo stato attuale ERG quota sempre con uno sconto di circa il 20%, l’evidente resilienza rende ERG un interessante player per l’ESG, Inoltre costituisce un buon punto di forza in caso di nuovo lockdown a seguito  della seconda ondata, la più grande minaccia che rischia di far deragliare il recente rilancio del mercato.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Un possibile rischio per il futuro di ERG potrebbe arrivare dalla fine dei sussidi statali a sostegno degli impianti che sfruttano le energie rinnovabili. Finora, infatti, sono stati generosi, con l’Italia tra i primi 10 sovvenzionatori globali del solare e dell’eolico. Questi sussidi sono in qualche modo evidenti negli alti multipli delle remunerazioni pagate sulla capacità installata. Questi valore, infatti, sono anche superiori a quelli di sistemi più efficienti dal punto di vista energetico.

Analisi grafica e previsionale sul titolo ERG

ERG (MILERG) ha chiuso la seduta del 21 maggio a quota 17,29€, in rialzo dello 0,99% rispetto alla seduta precedente.

La proiezione in corso sul time frame settimanale è rialzista, ma è frenata dalla resistenza in area 20,04€ (I° obiettivo di prezzo). Una chiusura settimanale superiore a questo livello aprirebbe le porte al raggiungimento del II° obiettivo di prezzo in area 26,923€. La massima estensione del rialzo in corso, poi, si trova in area 33,803€ (III° obiettivo di prezzo).

Una chiusura settimanale inferiore a 15,795€ farebbe accantonare lo scenario rialzista e invertire la tendenza al ribasso.

ERG

ERG: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Approfondimento

Per leggere gli articoli precedenti su ERG si rimanda qui.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.