Le due insospettabili cause della debolezza delle nostre unghie dei piedi 

Le nostre unghie in qualità di parti terminali dei nostri arti sono esposte quotidianamente a qualsiasi tipo di rischio. Non pensiamo che quelle dei piedi, coperte per buona parte dell’anno, non siano anch’esse passibili di sofferenze. Infatti, proprio perché chiuse nelle scarpe e nelle calze, possono ugualmente patire. Vediamo le due insospettabili cause della debolezza delle nostre unghie dei piedi, assieme comunque a tutte le problematiche legate alla loro salute.

Attenzione a calze e scarpe

Se riteniamo che d’inverno le unghie dei piedi siano al sicuro, sbagliamo. Innanzitutto, per la salute non solo delle unghie ma anche dei piedi, è bene acquistare prodotti di qualità. Evitando, se possiamo, le fibre sintetiche. Proprio il fatto di tenere i piedi e le unghie coperti per buona parte della giornata, in ambienti caldi e umidi, espone le unghie all’attacco dei funghi. Ecco le due insospettabili cause della debolezza delle nostre unghie dei piedi: calze e scarpe. Paradossalmente, anche se scoperte, le unghie vivono meglio d’estate, quando ce ne stiamo comodamente in ciabatte o infradito.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cosa sono le infezioni micotiche e i funghi

Secondo l’OMS, le infezioni micotiche, quindi dovute ai funghi della pelle, sono tra le prime 10 infezioni più comuni della terra. Le possiamo trovare ovunque: dal terreno, agli animali, dalle piscine alle palestre e agli spogliatoi. Spesso, proprio in questi ambienti umidi e bagnati e, non particolarmente igienizzati, le infezioni micotiche trovano il loro habitat naturale. Qui, andranno a colpire la nostra pelle e le nostre unghie, contagiandosi a vicenda, data la loro predisposizione a quest’azione. Facciamo particolare attenzione perché, eventuali ricadute dalle infezioni micotiche, sono molto più dolorose e lunghe a guarirsi di quelle iniziali.

Qualche suggerimento utile per prevenire la micosi delle unghie

Oltre a prenderci cura dell’igiene personale delle unghie dei piedi, ecco qualche consiglio utile per prevenire la micosi delle unghie;

    • togliere le scarpe appena arrivati a casa, facendo respirare i piedi;
    • buttare via le scarpe vecchie, soprattutto quelle da ginnastica;
    • non camminare a piedi nudi e senza ciabatte in luoghi pubblici come piscine e palestre;
    • cambiare le calze tutti i giorni e, toglierle, appena fa caldo;
    • prendersi cura sempre delle unghie dei piedi, tenendole pulite e ordinate;
    • controllare che gli strumenti dell’estetista siano puliti e sterilizzati;
    • asciugare sempre bene le dita dei piedi dopo la doccia o il bagno;
    • applicare immediatamente delle creme specifiche se vediamo l’insorgere di un’infezione micotica.

Approfondimento

Gli alimenti migliori per avere glutei in salute

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te