Le crocchette di cavolfiore dal cuore filante

Stiamo parlando di una ricetta molto facile da preparare e molto sfiziosa che soddisferà il palato anche dei più piccoli.

È la ricetta perfetta da presentare come antipasto, come contorno, ma anche da offrire ad un aperitivo accompagnata da un buon bicchiere di vino. Anche i bambini che difficilmente amano le verdure ne rimarranno totalmente soddisfatti e chiederanno il bis.

Vediamo insieme gli ingredienti e la preparazione delle crocchette di cavolfiore dal cuore filante.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Gli ingredienti

  • 1 uovo
  • 1 kg circa di cavolfiore
  • Prezzemolo
  • Scamorza a cubetti
  • Noce moscata
  • Pan grattato
  • Olio, sale e pepe
  • Aglio
  • 5 o 4 cucchiai di parmigiano

Il procedimento

Innanzitutto prendiamo una pentola riempiamola d’acqua e inseriamo all’interno le cime di cavolfiore fino a renderle molto morbide.

Andiamo ora a scolarle e a schiacciarle il più possibile per far uscire l’acqua in eccesso.

Inseriamole ora all’interno di una ciotola.

Andiamo quindi ad aggiungere gli altri ingredienti. Inizialmente uniamo al cavolfiore l’uovo, poi l’aglio a pezzetti molto piccoli, il sale, il pepe, il prezzemolo e la noce moscata.

Aggiungere un po’ di pangrattato all’interno per rendere meno umido il composto.

Mescoliamo energicamente tutti gli ingredienti all’interno della ciotola e riponiamola in frigo per circa un’ora prima di seguire gli altri passaggi.

Terminato il tempo indicato andiamo ora a comporre le nostre crocchette.

Possiamo creare la forma che più preferiamo.

Possiamo renderle piccole e circolari o più grandi a forma di cilindro.

In base alla grandezza in cui decidiamo di farle ne verranno di più o di meno.

Non dimentichiamoci di inserire all’interno di ogni crocchetta un cubetto di scamorza prima della cottura.

Una volta create possiamo ricoprire completamente di pangrattato e posizionarle in una ciotola.

Il passaggio finale è la frittura.

Scaldiamo l’olio in una padella e lasciamo friggere le nostre crocchette facendo molta attenzione che non si sfaldino durante la cottura.

Aspettiamo che formino la tipica crosticina dorata prima di tirarle fuori dall’olio.

Possiamo ora servirle calde appena fatte o tiepide qualche minuto dopo.

Ecco svelata la ricetta delle crocchette di cavolfiore dal cuore filante.

Consigliati per te