Le cose da fare subito per avere il pagamento dall’assicurazione

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Spesso accade che, alla guida del nostro veicolo, ci si possa imbattere in un incidente e conseguentemente riportare danni materiali e/o fisici. A quel punto quali sono le cose da fare senza dover necessariamente rivolgersi all’autorità giudiziaria? Le cose da fare subito per avere il pagamento dall’assicurazione, sono le seguenti. Innanzitutto è opportuno, nell’immediatezza, fotografare, se si ha la possibilità, i due veicoli, nella posizione dell’impatto, poi i danni riportati, chiedere eventuale intervento delle autorità. Verificare inoltre la presenza di persone che abbiano assistito all’incidente e possano eventualmente fornire una dichiarazione testimoniale. Successivamente, comunicare alla propria compagnia assicuratrice, mediante una denuncia cautelativa, entro tre giorni dall’evento, l’avvenuto sinistro.

All’uopo, si forniranno tutti i dati delle autovetture, targa, assicurazione, modalità dell’incidente. A quel punto un perito nominato dalla propria compagnia di assicurazione dovrà periziare l’autovettura danneggiata e fare una valutazione dei danni. Qualora vi siano lesioni fisiche, dovranno prodursi i documenti medici e la compagnia, se lo riterrà opportuno, inviterà il danneggiato a sottoporsi ad una visita medica.

Che aspetti? Scopri il trading coi CFD con iBroker
con una demo gratuita con dati in tempo reale e perfettamente funzionante

Provala subito!

L’assicurazione inoltrerà un’offerta che il danneggiato potrà rifiutare

Una volta effettuate tutte le consulenze del caso, la compagnia assicurativa farà un’eventuale proposta, o invierà, direttamente un importo scaturito dalla valutazione. La compagnia di assicurazione, una volta ricevuta la richiesta di risarcimento dall’assicurato, completa di tutto, deve formulare un’offerta o motivare un rifiuto, entro:

30 giorni, se si tratta di danni materiali (con modulo C.A.I. sottoscritto da entrambi i conducenti);

60 giorni se il modulo è sottoscritto da uno solo;

90 giorni se si tratta di lesioni

Ad ogni modo, la compagnia di assicurazioni, è tenuta ad inviare l’importo offerto, entro 15 giorni dall’accettazione da parte del danneggiato. Dunque, espletate le cose da fare subito per ottenere il pagamento dall’assicurazione, se l’importo pervenuto sembrerà congruo, ci si potrà ritenere soddisfatti del risarcimento.  Altrimenti in mancanza, si potrà trattenerlo come acconto sul maggior danno.

Approfondimento

Con l’indennizzo diretto nei sinistri automobilistici si prendono i soldi subito?

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te