Le cipolle caramellate o al forno sono deliziose, ma proviamo questa ricetta sfiziosa e croccante

Che Mondo sarebbe senza cipolle? Sicuramente un Mondo meno saporito e decisamente più insipido. Questo ortaggio ha un gusto intenso e deciso e da secoli, ormai, dà carattere alle nostre ricette salate. Alcuni ancora non lo apprezzano come si deve, ma probabilmente è perché non hanno mai assaggiato le cipolle caramellate o non hanno mai assaporato la croccantezza delle cipolle gratinate al forno. Proviamo a convincere i più scettici elencando tutte le proprietà di questo ortaggio ultra saporito.

La cipolla, un vero toccasana

Tralasciando che è un alimento ipocalorico, consumare cipolle apporta notevoli benefici all’organismo, per via delle sue innumerevoli proprietà. Sono infatti ricche di acqua, sodio, potassio, fosforo e vitamina A e C. Ma l’aspetto più interessante è la presenza di antiossidanti dall’azione diuretica, antipertensiva e antibiotica. Ottime per rafforzare le ossa e contrastare l’invecchiamento. Se ancora non abbiamo convinto il team anti-cipolla, lo faremo senz’altro con questa ricetta sfiziosa.

Le cipolle caramellate o al forno sono deliziose, ma proviamo questa ricetta sfiziosa e croccante

Come si suol dire, “fritte sono buone anche le suole delle scarpe”. Ed è infatti di un bel fritto di cipolle che stiamo per parlare. Senza nulla togliere alla ricetta delle cipolle gratinate al forno. Per preparare questi croccantissimi bocconcini di cipolle fritte, armiamoci di:

  • 1 cipolla grande;
  • 400 g di farina di riso;
  • 1 cucchiaio di paprika affumicata;
  • 1 cucchiaio di curcuma;
  • un cucchiaio di zenzero;
  • 300 ml d’acqua.

Tagliamo a fettine spesse le cipolla. In una ciotola mescoliamo la farina, la paprika, la curcuma e lo zenzero grattugiato. Aggiungiamo poco per volta l’acqua fredda e continuiamo a mescolare fino a che non otteniamo un composto non troppo liquido. Aggiungiamo al composto le nostre cipolle e mescoliamo bene. Mettiamo a scaldare una padella con abbondante olio per frittura. Una volta caldo, con un cucchiaio prendiamo le porzioni di cipolle in pastella e lasciamole friggere per un paio di minuti per lato, finché non diventano belle croccanti. Una volta pronte, mettiamole in un vassoio con carta assorbente e saliamo.

Un tocco di sapore con questa salsa d’accompagnamento

Queste frittelle di cipolle sono deliziose con questa salsa d’accompagnamento facilissima da preparare.

Prendiamo:

  • mezzo cetriolo;
  • Il succo di mezzo lime;
  • qualche foglia di menta;
  • 150 g di yogurt greco;
  • Un pizzico di sale.

Frulliamo insieme tutti questi ingredienti e otterremo una salsina deliziosa e fresca, che si sposerà perfettamente con queste frittelle croccanti. Le cipolle caramellate o al forno sono deliziose, ma con questa ricetta si convertiranno tutti all’inconfondibile gusto dell’ortaggio più salutare che ci sia!

Lettura consigliata

Squisiti questi snack di gelato allo yogurt fatti in casa senza gelatiera da preparare in soli 10 minuti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te