Le cinque cose da evitare quando si stira una camicia

Quando si indossano capi delicati come le camicie, bisogna sempre stare molto attenti a non rovinarli. I pericoli sono tanti e costantemente dietro l’angolo. Le paure più diffuse, infatti, sono la macchia di vino o uno strappo fatto in un momento di disattenzione.

Ma i veri nemici di questi preziosi capi d’abbigliamento non sono altro che gli errori durante la stiratura. Questi, infatti, possono distruggere una camicia di buona qualità in poco tempo e senza che nemmeno ce ne si renda conto. Vediamo, quindi, le cinque cose da evitare quando si stira una camicia.

La camicia asciutta

Uno dei primi e più basilari errori e stirare una camicia troppo asciutta. Il capo deve essere sempre un po’ umido quando si passa il ferro oppure si rischiano grinze e, a seconda del tessuto, brutte chiazze gialle. Per ovviare a questo problema è sempre utile tenere a portata di mano uno spruzzino.

Il piano di lavoro

Stirare su un asse da stiro troppo vecchio e non piano può creare problemi duraturi alle camicie. Se il primo sintomo è solo una stiratura piena di grinze, a lungo andare queste terribili pieghe posso anche diventare semi o completamente permanenti.

Il ferro sporco

Un ferro da stiro non pulito può essere un disastro, soprattutto per le camicie bianche. La presenza di sporco o altri materiali sulla parte piana del ferro è spesso causa di macchie irreparabili sulle camicie più chiare. Pulire il ferro da stiro con regolarità, usando dell’alcool, è una buona abitudine che può farci risparmiare.

Il programma sbagliato

La manopola dei programmi sul ferro da stiro viene spesso ignorata. Questa svista molto comune è la causa principale di bruciature e veri e propri buchi quando si stira una camicia. Alcuni tessuti, infatti, richiedono un’attenzione particolare alla temperatura con la quale li si stira. Usare troppo calore rischia di danneggiarli irrimediabilmente.

Il tipo di acqua usato

Per finire è importante utilizzare l’acqua distillata per stirare i capi più delicati. L’acqua naturale, infatti, potrebbe avere livelli di calcare, nonché altri elementi troppo elevati, e rimanere sulle camicie sotto forma di antiestetici aloni.

Erano queste le cinque cose da evitare quando si stira una camicia, per altri interessanti life hacks si può leggere qui.

Consigliati per te