Le chiacchiere di Carnevale ricche di fibre, perfette per la dieta ma sempre deliziose

Le chiacchiere di Carnevale sono uno dei dolci più tipici e tradizionali del nostro Paese. E vogliamo riproporle in una nuova versione. La ricetta che oggi vogliamo consigliare ai nostri lettori viene direttamente dal consiglio del nutrizionista, che pensa alle esigenze di tutte. Intanto queste frappe saranno senza glutine, quindi potrà goderne davvero chiunque. Inoltre, gli ingredienti che verranno usati sono ricchi di fibre, perciò sono perfette anche per chi vuole mantenere la linea. Dunque, vediamo come cucinare le chiacchiere di Carnevale ricche di fibre, perfette per la dieta ma sempre deliziose!

Gli ingredienti per delle frappe buone e salutari

Per realizzare le nostre chiacchiere, ci serviranno:

  • 600 gr di farina di riso gluten free
  • 290 gr di uova
  • 100 ml di vino bianco
  • 45 gr di eritritolo
  • 60 gr di inulina a catena lunga
  • Vaniglia in polvere
  • Olio di girasole
  • 40 gr di zucchero a velo

Procuriamoci tutti questi ingredienti e saremo pronti a dar vita alle chiacchiere di Carnevale ricche di fibre, perfette per la dieta ma sempre deliziose!

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Come preparare questo dolce in poche e semplici mosse

Per prima cosa, riduciamo l’eritritolo a velo, utilizzandolo un mixer. Successivamente prendiamo tutti gli altri ingredienti, mettendo da parte lo zucchero a velo e l’eritritolo e mescoliamoli in una planetaria. Spegniamo solo quando l’impasto sarà abbastanza omogeneo. Ora formiamo una palla e riponiamola in un sacchetto per alimenti, lasciando in posa per circa un paio d’ore in frigorifero. In alternativa, se non abbiamo molto tempo, potremo anche mettere l’impasto nel congelatore. In questo modo, dovremo lasciar riposare solo per mezz’ora. Quando questo tempo sarà trascorso, prendiamo l’impasto e stendiamolo con un mattarello, fino ad ottenere una sfoglia sottile.

Ritagliamo ora la forma tipica delle chiacchiere e lasciamo nuovamente riposare in frigorifero per circa un’ora. Adesso sarà il momento di friggerle, usando l’olio di girasole. Quando saranno dorate, potremo riporle su un piatto con dello scottex, tamponando con accuratezza ed eliminando l’olio in eccesso. E ora spargiamo l’eritritolo e lo zucchero a velo. Ed ecco che il nostro dolce sarà pronto per essere servito!

Consigliati per te