Le cause dell’acne negli adulti, un disturbo per molti imbarazzante e fastidioso

Se quasi tutti hanno sofferto di acne giovanile durante l’adolescenza, la presenza di brufoli in età adulta viene definita acne tardiva. Le cause dell’acne negli adulti, un disturbo per molti imbarazzante e fastidioso, dipendono da diversi fattori.

Ciò che è certo è che molti adulti odiano la propria acne e vorrebbero liberarsene. Questo problema, infatti, è associato molto fortemente alla gioventù e chi ne ha sofferto da giovane spera di lasciarselo alle spalle il prima possibile.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

In alcuni casi, inoltre, l’acne può essere così grave da lasciare segni e cicatrici. Chi vuole liberarsi dell’acne tardiva deve rivolgersi a un medico, ma vi presentiamo qui alcune delle possibili cause di quest’acne.

Le cause dell’acne negli adulti, un disturbo per molti imbarazzante e fastidioso

Bisogna iniziare sottolineando il fatto che l’acne tardiva non è così rara.

Secondo uno studio della University of Alabama-Birmingham, sono molti gli adulti che soffrono di questo disturbo. Parliamo, infatti, del 35% delle donne e il 20% degli uomini attorno ai 30 anni e del 15% delle donne e del 7% degli uomini attorno ai 50. Quindi, niente, paura, non è grave soffrire di acne e non bisognerebbe nemmeno vergognarsene. Ma quali sono le sue cause?

Prima di tutto, soprattutto tra le donne, troviamo gli ormoni. Durante il ciclo mestruale la donna assiste a diversi sbalzi ormonali, alcuni dei quali possono provocare acne temporanea.

Le donne che invece soffrono di acne da lungo tempo, e non riescono a liberarsene, potrebbero soffrire di sindrome dell’ovaio policistico. Quest’acne, quindi, non dipende da fluttuazioni ormonali ma da squilibri ormonali perenni. Anche lo stress può contribuire all’aumento dell’acne perché provoca più alti livelli di androgeni.

Attenzione all’alimentazione

Altro colpevole è il modo in cui mangiamo. Chi di noi non ha visto un bel brufolo spuntare in viso dopo una serata in cui ci siamo riempiti di dolci e cibi grassi?

Al momento gli studi non concordano al riguardo, ma pare ci sia una correlazione tra un’alimentazione poco sana e l’acne negli adulti.

Secondo uno studio pubblicato su Scandinavian Journal of Public Health i cibi colpevoli sono, in particolare, quelli con alto indice glicemico e i prodotti caseari.

Devono, quindi, fare particolarmente attenzione coloro che sono intolleranti al lattosio e non metabolizzano a dovere questo zucchero.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.