C'è un'alternativa migliore! Scopri di più >>

Le banche continuano a frenare il rialzo di Piazza Affari: è l’ora di scommettere sul comparto?

Basta guardare il grafico su base giornaliera del Future Ftse Mib per capire subito che l’Indice continua a  muoversi in orizzontale e con continui falsi segnali dal mese di maggio.

Come è messo graficamente il nostro Indice?

Il Future Ftse Mib è in congestione fra 21.320 e 22.270, ma ci sono molti elementi che fanno ritenere che la fase laterale possa essere rotta al rialzo e che presto verrà superata l’area 22.270.

La condicio sine qua non è che mantenga al rialzo in chiusura di seduta giornaliera area 21.320. Ribassi inferiori ai 21.320 avrebbe come obiettivo nuovi minimi annuali.

Quali titoli cavalcare se il rialzo continuerà?

I bancari?

Di solito  questi titoli amplificano sia in meglio che in peggio i movimenti dell’Indice azionario.

Il comparto bancario, in seguito all’impennata dello spread  nell’ultimo periodo è sceso di circa il 13%.

Abbiamo stilato un elenco dei titoli  bancari che sono fra i più seguiti e di essi abbiamo definito trend ed obiettivi al rialzo ed al ribasso.

Guardando quest titoli dal punto di vista grafico c’è poco da essere ottimisti e continuano a mostrare trend ribassista.

Legenda Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

Banco BPM ultimo prezzo  2,662

2,70

2,50

Cosa significa?

Che nel periodo considerato potrebbe essere possibile un ritorno in area 2,50  o 2,70. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Cautela e attendere chiusure giornaliere superiori ai 2,70 per tornare in acquisto.

Il trend di medio periodo non è ancora bullish e quindi non si consigliano acquisti da cassetto, ma soltanto di breve periodo. Possibili ancora escursioni ribassiste rilevanti.

Finchè la tendenza rimarrà ribassista, l’obiettivo delle prossime settimane/mesi  è posto in area 2,04/1,80.

BPER Banca ultimo prezzo  4,761

4,63

4,59

Cosa significa?

Che nel periodo considerato potrebbe essere possibile un ritorno in area 4,63 pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Finchè la tendenza rimarrà rialzista, l’obiettivo delle prossime settimane/mesi  è posto in area 5,05.

Credito Valtellinese ultimo prezzo 0,1066

0,1115

0,1041

Cosa significa?

Che nel periodo considerato potrebbe essere possibile un ritorno in area 0,1041 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Cautela e attendere chiusure giornaliere superiori ai 0,1115 per tornare in acquisto.

Il trend di medio periodo  è ancora bearish e quindi si raccomanda prudenza in quanto la volatilità sarà molto alta.

Finchè la tendenza rimarrà ribassista, l’obiettivo delle prossime settimane/mesi  è posto in area 0,0600.

Intesa San Paolo ultimo prezzo 2,5095

12,80

22,71

Cosa significa?

Che nel periodo considerato potrebbe essere possibile un ritorno in area 2,71 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Cautela e attendere chiusure giornaliere superiori ai 2,80 per tornare in acquisto.

Finchè la tendenza rimarrà ribassista, l’obiettivo delle prossime settimane/mesi  è posto in area 2,10.

Ubi Banca ultimo prezzo 3,548

1 3,73

2 3,48

Cosa significa?

Fase laterale fra 3,48 e 3,73. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Cautela e attendere chiusure giornaliere superiori ai 3,73  per tornare in acquisto.

Unicredit ultimo prezzo  14,918

1 16,78

2 16,15

Cosa significa?

Che nel periodo considerato potrebbe essere possibile un ritorno in area 16,15 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Cautela e attendere chiusure giornaliere superiori ai 16,78 per tornare in acquisto.

Finchè la tendenza rimarrà ribassista, l’obiettivo delle prossime settimane/mesi  è posto in area 11,90.

Questa previsione sarà valida fino a quando non si avranno variazioni di tendenza.

Attenzione quindi, il ribasso dei bancari non va ancora acquistato Long e ancora questo comparto potrebbe pesare al ribasso su Piazza Affari.

 

Le banche continuano a frenare il rialzo di Piazza Affari: è l’ora di scommettere sul comparto? ultima modifica: 2018-07-29T09:03:36+00:00 da redazione

XTB Trading

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.