Le azioni GVS sono indecise sul percorso da intraprendere nel lungo termine: i livelli da monitorare secondo l’analisi grafica

Le azioni GVS sono indecise sul percorso da intraprendere nel lungo termine, ma questa indecisione è solo di origine grafica. Le proiezioni attualmente in corso, infatti, nonostante siano rialziste, ma stentano a fare l’allungo decisivo per staccarsi dai supporti rotti i quali si invertirebbe al ribasso.

Dal punto di vista societario L’assemblea ordinaria degli azionisti di GVS ha approvato il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2020, che chiude con un utile di esercizio di 27.308.128 euro. L’assemblea ha anche deliberato la distribuzione di un utile pari a 0,13 euro per azione.

Dal punto di vista dei fondamentali GVS è sottovalutata. Se si confronta il suo fair value, calcolato con il metodo del discounted cash flow, con le attuali quotazioni si scopre che il titolo è sottovalutato di oltre il 20%. Secondo l’analista che copre il titolo, invece, il giudizio è mantenere con un prezzo obiettivo in linea con le attuali quotazioni.

Un’interessante sottovalutazione emerge quando si confronta il P/E di GVS con quello medio del settore di riferimento. In questo caso, infatti, le quotazioni del titolo potrebbero raddoppiare per allinearsi alla media del settore.

Le azioni GVS sono indecise sul percorso da intraprendere nel lungo termine: i livelli da monitorare secondo l’analisi grafica

Il titolo GVS (MILGVS) ha chiuso la seduta del 3 maggio a quota 14,47 euro in ribasso dello 0,21% rispetto alla seduta precedente.

L’ultima volta che il nostro Ufficio Studi pubblicava un report sul titolo titolava “Cosa fare con un titolo azionario in bilico tra un ribasso del 40% e un rialzo del 100%?” Da quel momento le quotazioni sono passate da area 16,8 euro a 14,47 euro per un ribasso del 10% che, però, non ha ancora invertito la tendenza in corso. In quest’ottica, infatti, è di cruciale importanza la tenuta del supporto in area 14 euro. Una chiusura giornaliera, confermata da una settimanale, potrebbe provocare un forte ribasso su titolo. In caso contrario le quotazioni potrebbero salire fino in area 22 euro.

Per le prossime sedute, quindi, monitorare con attenzione quanto accadrà in prossimità di area 14€.

Time frame giornaliero

GVS

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame settimanale

GVS

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te