Le azioni Fidia hanno un’altra occasione per ripartire al rialzo, saranno in grado di sfruttarla?

A inizio settembre avevamo prospettato uno scenario e un livello oltre il quale le azioni Fidia sarebbero potute partire per un rialzo di oltre l’80%. Purtroppo le quotazioni non hanno sfruttato l’occasione e sono partire per un ribasso tuttora in corso. La chiave per le prossime settimane passa per area 1,91 euro (I obiettivo di prezzo).

La tenuta di questo livello potrebbe fungere da volano per una ripartenza del titolo Fidia. Una prima indicazione in tal senso si avrebbe con una chiusura settimanale superiore a 2,01 euro. In questo caso le quotazioni potrebbero accelerare al rialzo puntando la massima estensione in area 2,6 euro. Potenzialmente, quindi, il titolo potrebbe andare incontro a un rialzo di circa il 30%. Le azioni Fidia hanno un’altra occasione per ripartire al rialzo, saranno in grado di sfruttarla? Vedremo nelle prossime settimane.

Qualora, invece, il supporto in area 1,91 euro dovesse cedere, allora assisteremmo a un’accelerazione ribassista con obiettivo più prossimo in area 1,18 euro (II obiettivo di prezzo). La massima estensione al ribasso, invece, si trova in area 0,452 euro (III obiettivo di prezzo).

Avvertenze

Prima di continuare, come scrivevamo in un report precedente (Cosa fare con Fidia dopo che da inizio 2021 ha guadagnato oltre 110%?), facciamo notare che ci sono due aspetti del titolo che devono indurre alla prudenza: l’essere nella black list della Consob e avere una piccola capitalizzazione. Va anche aggiunto, però, che, con l’aggiornamento di agosto, la posizione finanziaria netta di Fidia sembra essersi stabilizzata dopo il lieve peggioramento osservato nei mesi precedenti.

Per quel che riguarda la capitalizzazione, invece, Fidia vale in Borsa poco più di 10 milioni di euro e scambia settimanalmente per un controvalore di circa 20.000 euro. Ciò vuol dire che giornalmente il controvalore scambiato è inferiore ai 5.000 euro. Con piccole somme, quindi, è possibile imprimere al titolo grosse variazioni. In situazioni come queste è cruciale mantenere alto il livello di attenzione.

Le azioni Fidia hanno un’altra occasione per ripartire al rialzo: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Fidia (MIL:FDA) ha chiuso la seduta del 11 novembre invariato rispetto alla seduta precedente a 2,00 euro.

Time frame settimanale

fidia

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te