Le azioni Cementir potrebbero essere partite per un rialzo di oltre il 50%

Le azioni Cementir potrebbero essere partite per un rialzo di oltre il 50%. È questo il responso delle ultime due settimane di contrattazioni che hanno visto una repentina inversione rialzista che potrebbe spingere le quotazioni molto in alto. Di questo, però, ce ne occuperemo in seguito. Per il momento ci basti notare che l’inversione rialzista si è verificata dopo che le azioni Cementir hanno raggiunto il I obiettivo di prezzo della proiezione ribassista in corso in area 8,55 euro. Inoltre ricordiamo che l’Ufficio Studi aveva inserito nel mese di novembre il titolo Cementir nella nostra Lista delle raccomandazioni al prezzo di 5,62 euro.

Il possibile rialzo non sarebbe basato sul nulla, ma su solide fondamenta che possiamo riassumere nei seguenti punti:

“HYCM”/
“HYCM”/
  • L’azienda gode di una posizione finanziaria molto solida dato il livello di liquidità netta. Ad esempio, l’indice di liquidità, sia di lungo che di breve periodo, è superiore a 1. Inoltre il rapporto tra il debito totale e la capitalizzazione del titolo è di poco superiore al 30%.
  • Con un rapporto prezzo/utili a 11.78 per l’esercizio in corso e 10.52 per l’esercizio 2022, i livelli di valutazione del titolo sono molto bassi in termini di multipli degli utili.
  • La società gode di livelli di valutazione interessanti con un EV/Sales ratio relativamente basso rispetto ad altre società del settore.
  • Nell’ultimo anno, gli analisti hanno regolarmente rivisto al rialzo le stime sul fatturato della società.
  • Le previsioni di fatturato della società sono state recentemente riviste al rialzo sulla base delle previsioni degli analisti.
  • Nell’ultimo anno, gli analisti che si occupano di Cementir hanno rivisto nettamente al rialzo le previsioni di utili per azione.

Per gli analisti che si occupano del titolo il consenso medio è comprare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 23,5%.

Le azioni Cementir potrebbero essere partite per un rialzo di oltre il 50%: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Cementir (MIL:CEM) ha chiuso la seduta del 25 ottobre a quota 9,07 euro in ribasso dello 0,66% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

Come dicevamo il test del fortissimo supporto in area 8,55 euro si è trasformato in un tentativo d’inversione rialzista che non sarà sconfessato fino a quando non assisteremo a una chiusura settimanale inferiore a 8,76 euro. Le quotazioni, quindi, sono dirette verso il I obiettivo di prezzo in area 9,74 euro. Gli obiettivi a seguire si trovano in area 11,31 euro (II obiettivo di prezzo) e 12,89 euro (III obiettivo di prezzo).

Nel caso d’inversione ribassista, invece, gli obiettivi sono quelli indicati in figura.

cementir

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te