Le azioni Banca IFIS potrebbero andare incontro a un ridimensionamento prima della ripresa del rialzo

Che le azioni di questo titolo abbiamo un ottimo potenziale è stato scritto in numerosi report del nostro Ufficio Analisi. Dopo un rialzo del 25% circa negli ultimi 90 giorni, però, le azioni Banca IFIS potrebbero andare incontro a un ridimensionamento prima della ripresa del rialzo.

Tuttavia, la sottovalutazione del titolo bancario è ancora in essere e promette rialzi a doppia cifra. Ad esempio, se si confronta il fair value di Banca IFIS con le attuali quotazioni si scopre che siamo in presenza di una sottovalutazione di circa il 30%.  Qualunque, poi, sia la metrica utilizzata, la valutazione basata sui multipli di mercato restituisce una sottovalutazione sempre di circa il 30%.

“HYCM”/
“HYCM”/

Secondo gli analisti che coprono il titolo il consenso medio è accumulare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 5% circa.

Un altro aspetto da tenere in debita considerazione è il rendimento del dividendo che storicamente è superiore al 4%.

Le azioni Banca IFIS potrebbero andare incontro a un ridimensionamento prima della ripresa del rialzo: Le indicazioni dell’analisi grafica

Banca IFIS  (MIL:IF) ha chiuso la seduta del 21 aprile in ribasso dello 1,17% portandosi a 10,95 euro.

La tendenza è al rialzo sia sul time frame settimanale che su quello mensile (linea tratteggiata). Tuttavia in entrambi i casi è arrivata su livelli critici. Le quotazioni, infatti, stanno combattendo con l’area di resistenza 11,5 euro  da diverse settimane. Ci sono, quindi, elevate probabilità che le quotazioni si possano muovere al ribasso verso il supporto in area 10,28 euro. Una chiusura settimanale inferiore a questo livello metterebbe a serio rischio lo scenario rialzista. Viceversa, la rottura in chiusura di settimana della resistenza indicata aprirebbe le porte a una prosecuzione del rialzo fino agli obiettivi indicati in figura con un potenziale di apprezzamento di oltre il 60%.

Time frame settimanale

banca ifis

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

banca ifis

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te