Investi con il broker FX & CFD con il rating più alto del 2018 - Scopri di più

Le attese odierne e la view sui mercati a cura di XTB

Scegli XTB per il tuo trading!

Perchè aprire il conto Trading con Xtb è una vera opportunità?

Dopo aver fallito di superare i 12750 punti per la seconda volta, il tedesco DE30 (i futures DAX sottostanti) si è ritirato verso il livello di supporto a 12600 punti. Dando uno sguardo al grafico sull’intervallo H4 possiamo vedere che un tentativo di rompere sotto è stato spietatamente cancellato dai tori del mercato (stoppino lungo inferiore contrassegnato dal cerchio arancione). A sua volta una barra di spillo è stata dipinta nelle vicinanze del livello di supporto menzionato e della media mobile di 33 periodi. In teoria una tale formazione fa ben sperare per gli acquirenti e così è stata questa volta. Il benchmark è salito e ora sta scambiando una tacca sotto l’handle di 12750 punti. Nel caso in cui questo ostacolo sia infine superato un movimento verso l’alto verso il livello di resistenza a 12900 pts su carte. Tuttavia, dato che il DE30 sta facendo il suo terzo tentativo di superare i 12750 pts nelle ultime due settimane, potrebbe non arrivare facilmente.

Daimler (DAI.DE) è in ritardo sui guadagni mentre altre case automobilistiche aumentano il commercio. Fonte: Bloomberg

Notizie aziendali

Dato che Trump e Juncker hanno accettato di sospendere le tariffe delle auto e di ridurre le tariffe industriali, non sorprende che Volkswagen (VOW.DE), BMW (BMW.DE) o Thyssenkrupp (TKA.DE) stiano salendo oggi.

Tuttavia, si può notare che Daimler (DAI.DE) non beneficia di queste rivelazioni. Come ragione dietro a questo si possono citare i guadagni del secondo trimestre. Mentre il consenso del mercato indicava un aumento del fatturato del 3,1% circa, il valore totale delle vendite nel secondo trimestre è sceso dell’1,1% a 40,76 miliardi di euro. L’EBIT è diminuito del 21% YoY a 2,64 miliardi di euro. A sua volta, l’utile netto dell’azienda è sceso a 1,73 miliardi di euro da 2,44 miliardi di euro di un anno fa. Daimler chiamava le tariffe delle auto sulle sue auto Mercedes-Benz prodotte negli Stati Uniti ed esportate in Cina come motivo dietro a prestazioni così scarse. Secondo la società, l’imposizione delle tariffe ha comportato prezzi più deboli, il che a sua volta ha ridotto i profitti dell’azienda. Dopo la prima ora di negoziazione Daimler ha scambiato lo 0,1% in più.

Daimler (DAI.DE) non è riuscito a superare il livello di resistenza al 59.05. A sua volta abbiamo visto il prezzo ritirarsi dalla vicinanza dell’ostacolo tecnico citato. Il deterioramento delle prospettive di oggi causato da utili deludenti ha portato le azioni delle case automobilistiche al di sotto dei 57,70 e lo stock potrebbe essere impostato per testare il limite inferiore del canale dei prezzi al ribasso. Fonte: xStation5

 

Le attese odierne e la view sui mercati a cura di XTB ultima modifica: 2018-07-26T12:10:19+00:00 da XTB Online Trading

XTB Trading

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.