Le 4 azioni migliori della Borsa di Milano

Le 4 azioni migliori della Borsa di Milano, frenata dai dividendi bancari. Il sentiment rialzista che già si intuiva ad inizio seduta, ha avuto la sua conferma con una giornata abbastanza incerta ma che alla fine ha saputo trovare il guizzo finale. Vediamo i punti positivi della giornata, quelli che ci permettono di capire se per il listino milanese la fase ribassista si sta chiudendo

Le 4 azioni migliori della Borsa di Milano, frenata dai dividendi bancari

Seconda seduta di ottava tormentata per il listino milanese che è partito bene in buon rialzo per poi ripiegare a metà mattina. Il calo ha portato l’indice Ftse Mib (INDEX-FTSEMIB) anche in territorio negativo, dopo che era arrivato a guadagnare fino al 2%. Poi, nel finale della seduta ha trovato il guizzo per tornare in rialzo e chiudere con un guadagno del 1%.  Non è cosa da poco considerato che la Borsa milanese ha dovuto lottare contro due freni. Il primo è venuto da Wall Street. La Borsa americana dopo il rialzo deciso di ieri, nella seconda seduta della settimana è partita al ribasso e si è mantenuta in territorio negativo fino alla chiusura delle Borse europee.

Le banche frenano il rialzo per colpa anche dei dividendi

Le 4 azioni migliori della Borsa di Milano, frenata dai dividendi bancari. Infatti il secondo freno per Piazza Affari è arrivato dal settore bancario, che ancora stenta a prendere la via del rialzo. Le incertezze economiche pesano soprattutto sulle banche, penalizzate anche dalla decisione, per altro imposta dalla BCE, di non distribuire i dividendi. Eppure questa scelta non è poi così negativa se vista con un occhio critico. Il mercato penalizza non la mancanza di distribuzione del dividendo, ma il motivo della decisione. Ovvero la debolezza patrimoniale delle banche, in particolare quelle italiane, specialmente in questo difficile momento. Ma è proprio la rinuncia alla distribuzione della cedola che rafforza patrimonialmente le banche. E quando il mercato se ne accorgerà, perché se ne accorgerà, quello sarà il momento della rivincita delle banche. E di Piazza Affari.

Le azioni migliori di Piazza Affari

Le 4 azioni migliori della Borsa di Milano. Il listino milanese si è affidato alla giornata di gloria di Eni, altro titolo maltrattato e bistrattato ma che a questi prezzi è un vero affare. Oggi l’azione ha guadagnato il 7,3% insieme ad Atlantia (stesso guadagno). E’ chiaro che questi acquisti sono fatti da istituzionali che approfittano dei prezzi da saldo per comprare azioni sottovalutate e penalizzate oltre il dovuto. E difatti sono salite anche Azimut e Fiat con rialzi del 4%, ma che nei giorni scorsi sono state massacrate

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.