Le 3 combinazioni tossiche per i nostri gatti

Chi ha deciso di adottare un gatto e ha scelto quindi di condividere la casa e la propria vita con un animale domestico deve sapere alcune cose. Soprattutto quando siamo alle prime armi e non abbiamo mai avuto esperienze simili prima è importante chiedere e consultare un veterinario.

Gli specialisti ci aiuteranno a saperci comportare con l’animale per far sì che stia sempre bene e che viva insieme a noi una vita tranquilla.

Per prima cosa ad esempio ci diranno quanto e cosa devono mangiare. Ci informeremo sui vaccini che devono essere somministrati e su come proteggerli da qualsiasi infezione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

La casa per quanto sia il luogo comunemente più sicuro in cui il nostro gatto vive, può presentare qualche pericolo.

Per questo dobbiamo stare molto attenti a nascondere tutto ciò che potrebbe essere nocivo per il nostro amico a quattro zampe.

Vediamo insieme quali sono le 3 combinazioni tossiche per i nostri gatti.

Acqua e candeggina

Ad esempio spesso può capitare di lasciare in giro per casa secchi di acqua e detersivi come acqua e candeggina. Sappiamo che i gatti riescono ad arrivare dappertutto e quando soprattutto d’estate sono assetati potrebbero bere qualsiasi fonte d’acqua che trovano in giro. Questa miscela per il nostro amico peloso potrebbe essere estremamente pericolosa. Se ingerita può provocare importanti danni allo stomaco e a tutto l’apparato digerente.

Fumo di sigaretta e dentifricio

Anche il fumo di sigaretta, esattamente come per noi può essere estremamente dannoso nei confronti dei nostri piccoli felini. Chi ha la cattiva abitudine di fumare in casa dovrebbe sapere quanto questo gesto continuo può causare problemi ai nostri animali. È molto importante infatti far sempre arieggiare le stanze aprendo le finestre per evitare che il fumo vada a causare ciò che non vorremmo mai che accadesse.

Bisogna fare sempre molta attenzione anche ai nostri comuni dentifrici. Il gatto è molto agile e sveglio e non è difficile per lui arrivare anche nei punti più difficili da raggiungere. Ricordiamoci sempre di chiudere il dentifricio. Infatti questo composto se ingerito può provocargli bruciori allo stomaco, vomito e se in grandi quantità anche la morte.

Facciamo sempre molta attenzione a ciò che in casa può essere dannoso per i nostri amici a quattro zampe.

Ecco perciò svelate le 3 combinazioni tossiche per i nostri gatti.

Consigliati per te