Le 2 strategie per guadagnare in Borsa e cavalcare il boom dei prezzi di Piazza Affari

Se Piazza Affari parte al rialzo, abbiamo due modi per cavalcare il trend ascendente e guadagnare. Due strategia che prevedono un investimento diretto nell’indice o in una azione che replichi abbastanza fedelmente l’andamento dei prezzi della Borsa italiana. Analizziamo le 2 strategia per guadagnare in Borsa e cavalcare il boom dei prezzi di Piazza Affari

Le 2 strategie per guadagnare in Borsa e cavalcare il boom dei prezzi di Piazza Affari

Per cavalcare il futuro rialzo del listino milanese, ci sono due strategia che possono essere adottate dall’investitore privato.

La prima strategia prevede che si investa direttamente sull’andamento dell’indice Ftse Mib di Piazza Affari (INDEX-FTSEMIB). Lo si può fare comprando degli strumenti derivati come i contratti future, oppure delle opzioni. Tuttavia sono strumenti molto complessi e il loro uso è consigliato solo a chi ne conosce bene l’utilizzo. Sono altamente sconsigliati a risparmiatori non esperti.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Più semplici da utilizzare sono i certificati derivati, che si possono acquistare in Borsa come una qualsiasi azione. Anche in questo caso occorre avere un po’ di pratica per il loro utilizzo. Sono altrettanto rischiosi come future o opzioni. Ma la differenza sostanziale è che si possono acquistare a partire da cifre ridicole, anche 10 euro. Se il certificato si azzera, si è perso l’importo impiegato e non un centesimo di più

La numero 2: investire su titoli che replicano l’indice

L’altra strada per cavalcare il rialzo di Piazza Affari è investire su titoli che ne ricalcano l’andamento. Sono titoli che in genere si muovono in tendenza con la Borsa. Se questa sale questi salgono, se questa scende le azioni scendono. In genere si comportano così molte blue chip, come Eni, Enel e i titoli bancari come Unicredit, Intesa Sanpaolo.

Sono titoli cosiddetti market mover, ovvero il loro andamento determina in massima parte la performance di Piazza Affari. Abbiamo già scritto più volte su queste colonne che l’andamento dei titoli bancari influisce sull’andamento dei prezzi dell’indice Ftse Mib. Investire in uno di questi titoli azionari permette di cavalcare un eventuale rialzo di Piazza Affari. Ma permette anche si ampliarne i guadagni perché in genere il movimento dei prezzi delle azioni è maggiore di quello dell’intera Borsa.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.