Lavorare nel commercio, migliaia di posti anche senza diploma

Continuano le assunzioni in varie catene di distribuzione che selezionano personale anche senza diploma. Oltre che diplomati e laureati per i ruoli più complessi. Ecco i gruppi che hanno aperto pagine di ricerca del personale, dove donne, giovani, immigrati e disoccupati possono trovare ottime possibilità di lavoro.

Prima di sedersi a scorrere queste e altre offerte nella grande distribuzione, suggeriscono gli Esperti di Lavoro di ProiezionidiBorsa, è bene munirsi di curriculum. Meglio se in formato europeo, con la foto e salvato in pdf. Anche il codice fiscale e un documento di identità potrebbero essere richiesti. Unitamente (per gli stranieri) alla copia del permesso di soggiorno e del passaporto (sempre in pdf). Tenere a portata di mano il cellulare, perché qualche volta vengono inviati messaggi OTP via SMS.

Turni diurni, serali e notturni nei supermercati

Lavorare nel commercio: migliaia di posti anche senza diploma. Assumono addetti alla vendita il gruppo Despar e il gruppo Penny Market.

È interessante il gruppo Conad, che assume senza diploma per i reparti di salumeria, gastronomia e ortofrutta. I nuovi assunti che si occuperanno della sistemazione della merce. Questi turni possono essere anche effettuabili solo nel week end o di notte. Perfetti dunque per chi studia o deve seguire i figli piccoli. Ecco la pagina dove cercare il lavoro, bisogna scorrere tutte le posizioni disponibili nelle varie Regioni e nelle tipologie di store, cliccando nella colonna di sinistra.

Lavorare nel commercio, migliaia di posti anche senza diploma

La catena Lidl assume invece diplomati e laureati anche senza esperienza. Sono moltissime le posizioni di lavoro aperte nelle principali Regioni italiane riguardanti il servizio di assistenza o operatori di magazzino. Sono tutte consultabili sul sito della Lidl nella pagina “Carriera”.

Tanto per fare un esempio, in Lombardia sono interessate le sedi di Cernobbio, Clusone, Manerba del Garda, Milano, Cremona, Sermide, Rovato, Costa Volpino e Sesto Calende. In Emilia-Romagna si assume a Imola, Bologna. Mentre a Piacenza, Sassuolo, Savignano, Argenta, Ferrara, Molinella, Ravenna si cercano nuovi addetti alla vendita.

Alla ricerca di risorse sportive

I giovani interessati all’elettronica possono trovare sbocchi di lavoro da Euronics. Mentre i followers della moda, in possesso di un buon inglese, possono inviare il curriculum al gruppo fondato dall’ex calciatore Antonio Percassi, che seleziona un centinaio addetti alle vendite da assumere nei suoi negozi sia a Nord che a Sud (ma anche all’estero) per il marchio sportivo Nike.

Ci sono posizioni da ricoprire, tutte al femminile, per i negozi Victoria’s Secret. E poi c’è il reclutamento generico per gli store D-Mail (basta essere precisi e ordinati) e dei baristi e addetti alla ristorazione di Starbucks.

Il contratto iniziale col gruppo Percassi è un part-time o uno stage a tempo determinato. Non è importante aver maturato esperienza. Perché si viene subito inseriti in un percorso formativo ad hoc per lavorare. Per candidarsi bisogna andare sul sito del gruppo, visitare percassi.it.

Consigliati per te