Lasagne estive fredde senza besciamella da preparare con le zucchine

D’estate la voglia di mettersi ai fornelli è davvero poca. Tuttavia, rinunciare ai piatti che amiamo di più soltanto per colpa del caldo è un vero peccato. Con l’aumento delle temperature siamo soliti consumare quantità maggiori di frutta e verdura, ma ci sono pietanze che non possono mai mancare. Se pensiamo al pranzo della domenica, tra i primi piatti più comuni e amati c’è senza dubbio la lasagna. Se il solo pensiero di accendere il forno ci fa sudare, oggi abbiamo la ricetta perfetta da preparare. È facile cucinare questa squisita e cremosa lasagna estiva e per farlo useremo pochi e gustosi ingredienti.

Ingredienti

  • 250 g di sfoglia fresca per lasagne;
  • 150 g di prosciutto crudo a fette;
  • 600 g di ricotta;
  • 500 g di zucchine;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 40 ml di olio EVO;
  • 1 ciuffo di menta fresca;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

Lasagne estive fredde senza besciamella da preparare con le zucchine

Per iniziare, laviamo le zucchine e tagliamole a cubetti piccoli. Trasferiamo le zucchine in padella insieme all’olio extravergine d’oliva. Sbucciamo lo spicchio d’aglio e usiamolo per insaporire le zucchine. Facciamo cuocere le zucchine in padella per 10 minuti. A questo punto, eliminiamo l’aglio, regoliamo di sale e pepe e spegniamo la fiamma.

Portiamo a bollore una pentola d’acqua leggermente salata e riempiamo un recipiente con acqua molto fredda. Immergiamo le sfoglie fresche di lasagna e lasciamole sbollentare per 2 minuti al massimo. Trasferiamole immediatamente nell’acqua fredda e poggiamole su un canovaccio pulito.

Comporre la lasagna

Prendiamo una pirofila rettangolare e usiamola per comporre la nostra lasagna. Foderiamola con un foglio di carta da forno inumidito e facciamola aderire per bene. Sgraniamo la ricotta con una forchetta e distribuiamola in modo omogeneo sulla base della pirofila.

Adagiamo sulla ricotta uno strato di sfoglia, uno di ricotta, poi le fette di prosciutto crudo e le zucchine. Ripetiamo il procedimento fino a che avremo esaurito gli ingredienti e guarniamo la lasagna con le ultime zucchine e qualche fogliolina di menta fresca. Riponiamo la pirofila nel frigorifero e facciamola riposare per circa 2 ore prima di servirla.

Consigli

Sono davvero squisite queste lasagne estive fredde senza besciamella da preparare per un pranzo estivo. Possiamo decidere di sostituire le zucchine con le melanzane, ma dovremo metterle sotto sale per eliminare l’acqua di vegetazione prima di cuocerle in padella. Il risultato sarà delizioso allo stesso modo. Anche senza besciamella, le lasagne possono risultare davvero golose e cremose. Consigliamo di conservarle al massimo per 2 giorni dentro un contenitore ermetico nel frigorifero.

Lettura consigliata

Si prepara con zucchine, salmone e ricotta il fresco primo piatto dell’estate, tanto gustoso da sostituire insalata di riso e pasta fredda

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te