Lasagne agli asparagi, ricetta cremosa in versione vegana

Le lasagne agli asparagi sono una ricetta sfiziosa e facile da preparare. In questo articolo vedremo come preparare le lasagne cremose senza troppa fatica, anche vegane.

La stagione degli asparagi è breve ed è grande la tentazione di affidarsi a ricette collaudate e di preparare gli asparagi nel modo classico, per esempio con le uova o a mo’ di frittata.

Ma questa verdura si presta bene anche a ricette più gustose e particolari, come le lasagne.

È meglio preparare le lasagne di asparagi con verdure di coltivazione locale o, meglio ancora, selvatiche.

Le lasagne possono essere preparate anche vegetariane con zucchine e piselli.

Lasagne agli asparagi, ricetta cremosa in versione vegana

Per preparare queste lasagne ci vogliono circa 30 minuti, la cottura invece può arrivare a 40 minuti.

Ecco gli ingredienti per 6 persone:

  • 700 grammi di asparagi, misti verdi e bianchi;
  • 250 grammi di funghi;
  • una melanzana;
  • 100 grammi di pomodori freschi;
  • una cipolla rossa;
  • 2 spicchi di aglio.

Ecco gli ingredienti per preparare la besciamella vegana:

  • 3 cucchiai di margarina;
  • 5 cucchiai di farina;
  • 200 ml di fiocchi d’avena;
  • 150 ml di latte di soia;
  • 2 cucchiai di crema vegana;
  • 4 cucchiai di scaglie di lievito.

Preparare un sughetto semplice al basilico con 250 grammi di passata di pomodoro e acquistare le sfoglie di lasagne (secche, fresche, semplici o all’uovo).

La preparazione

Ecco come preparare le lasagne agli asparagi, ricetta cremosa. Mondiamo e laviamo gli asparagi, poi tagliamoli a pezzetti. Laviamo e tagliamo a pezzi anche le melanzane, i pomodori e i funghi.

Mondiamo la cipolla e gli spicchi d’aglio e tritiamoli finemente. Lessiamo gli asparagi in acqua salata per 10 minuti. Scoliamoli e conserviamo l’acqua per la salsa.

Prepariamo la besciamella: scaldiamo la margarina in una casseruola. Aggiungiamo la farina e mescoliamo fino a formare una crema.

Poi versiamo 250 millilitri dell’acqua degli asparagi, i fiocchi d’avena e il latte di soia e mescoliamo il tutto con una frusta.

Quando la salsa si sarà scaldata, aggiungiamo la crema vegana e i fiocchi di lievito. Condiamo il tutto con sale e pepe e aggiungiamo i pezzi di asparagi alla salsa.

Nel frattempo avremo preparato il sughetto al basilico al quale aggiungeremo le melanzane e i funghi, facendo restringere la salsa.

Prendiamo una teglia e ungiamola con la margarina: mettiamo un po’ di sugo e stendiamoci sopra uno strato di sfoglie di lasagne. Sopra stendiamo uno strato di besciamella.

Ripetiamo l’operazione fino ad esaurimento delle salse e delle sfoglie di lasagne.

Per la gratinatura possiamo spolverare sopra un po’ di formaggio vegano e infornare a 200 gradi per 40 minuti. Il tempo di cottura può variare a seconda del forno.

Lettura consigliata

Sono leggere e veloci queste lasagne che si cucinano senza besciamella

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te