L’aroma del caffè in una torta fredda adatta al periodo

Se l’estate ci sta riservando l’ultimo colpo di coda del caldo tipico stagionale, bisogna approfittare per preparare una torta semifreddo appetitosa e saporita. I nostri esperti di cucina vi suggeriscono oggi l’aroma del caffè in una torta fredda adatta al periodo e capace di incassare i complimenti di eventuali ospiti. Un dolce di facile preparazione, che non prevede cottura o utilizzo del forno. Perfetto, grazie al caffè, per concludere al meglio un pranzo o una cena con gli amici. Ma vi consigliamo di tenerne una fetta anche per l’indomani mattina, per fare una colazione a tutto sprint!

Tutti gli ingredienti

Ecco gli ingredienti per gustare l’aroma del caffè in una torta fredda adatta al periodo, utilizzando una forma del diametro di 22/24 centimetri.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch
  1. 350 grammi di biscotti secchi;
  2. 160 grammi di burro;
  3. 550 ml di panna fresca;
  4. 270 grammi di ricotta fresca;
  5. 110 grammi di zucchero a velo;
  6. 150 ml di caffè amaro;
  7. 15 grammi di gelatina a fogli;
  8. 80 ml di acqua.

La preparazione

Prendiamo una terrina e versiamo i biscotti secchi che avremo tritato con il burro, fuso in precedenza. Uniamoli, mescoliamoli, lasciandoli riposare per qualche secondo. Prendiamo lo stampo della torta, rivestiamolo con la carta da forno, trasferendoci all’interno biscotti e burro. Livelliamo bene con un cucchiaio e lasciamo riposare in frigorifero per una mezz’oretta, che occuperemo per creare la farcitura. Dopo aver preso un’altra terrina in vetro, versiamo lo zucchero a velo e lo montiamo insieme a circa 350 ml di panna.

Mettiamo in frigorifero a rinfrescare. In un’altra ciotola, a questo punto, amalgamiamo ricotta e caffè, ai quali aggiungeremo la gelatina in precedenza sciolta nel resto della panna calda. il risultato deve essere un composto morbido e privo di grumi. Uniamo quindi i contenuti delle due terrine, mescolandoli dolcemente con un cucchiaio di legno. lasciamo riposare in frigorifero per un altro quarto d’ora, trascorso il quale verseremo il tutto nella base della torta. Lasciamo raffreddare per almeno tre ore e prepariamoci a servire con delle decorazioni nostro piacere.

Approfondimento

Focaccine mediterranee

Consigliati per te