L’aperitivo raffinato e leggero che in pochi conoscono

Oggi parleremo di Hugo, l’aperitivo raffinato e leggero che in pochi conoscono. Unico ed inimitabile per il suo gusto dolce, fresco e piacevole. Questo aperitivo è tipico dell’Alto Adige ma è sempre più diffuso anche in altre zone d’Italia.

Stiamo parlando dell’Hugo, un cocktail a base di prosecco e sciroppo di sambuco molto semplice da realizzare. Viene bevuto solitamente come aperitivo ed ha il pregio di essere leggero e dolce. La sua gradazione leggera intorno agli 8° lo rende ideale per chi non vuole abusare con l’alcol.

La storia

Così come lo spritz, l’Hugo è un drink nato in Italia, in Alto Adige per l’esattezza. Pare che sia stato creato nel 2005 per mano di un barman di nome Roland Gruber come alternativa al classico spritz. Inizialmente il barman aveva utilizzato lo sciroppo di melissa, che poi venne sostituito da quello al sambuco.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Un cocktail molto recente, quindi, che però si è diffuso presto in tutta Italia.

Come preparare un buon Hugo

Per realizzare questo aperitivo raffinato che in pochi conoscono dobbiamo seguire pochi e semplici passaggi.

Tutto ciò di cui avremo bisogno sarà: un vino bianco frizzante, preferibilmente prosecco, dell’acqua frizzante, delle foglie di menta e del limone.

Per preparare il cocktail secondo la tradizione altoatesina possiamo iniziare strofinando le foglie di menta dentro al calice. Ora versiamo un paio di cucchiai di sciroppo di sambuco. Poi possiamo aggiungere il prosecco e l’acqua frizzante. Mescoliamo e non agitiamo. Ora possiamo aggiungere cubetti di ghiaccio oppure del ghiaccio tritato e un goccio di limone. Ora possiamo servire la bevanda.

Una variante anche molto piacevole prevede la sostituzione della parte alcolica con acqua tonica oppure gazzosa.

L’aperitivo raffinato e leggero che in pochi conoscono

Con pochi e semplici ingredienti possiamo realizzare un cocktail dolce e piacevole che potrà deliziare i nostri aperitivi invernali. Per altri consigli su un cocktail originale e semplice da realizzare qui.

Consigliati per te