L’antipasto svedese fresco e pronto in soli 10 minuti perfetto nelle calde sere d’estate

Con l’arrivo dell’estate e la fine delle chiusure torna in molti la voglia di riunirsi con i propri amici o con i parenti.

Con questa ritrovata necessità si ripropone il problema di cosa servire in tavola, anche solo come semplice aperitivo o antipasto.

Infatti, soprattutto in estate, preparare cibi semplici ma gustosi è importate ma non quanto farlo con il minor dispendio energetico.

In un precedente articolo apparso sulle pagine di ProiezionidiBorsa si era trattato di alcune particolari idee con protagoniste le fragole (consultare qui).

Oggi, invece, si andrà alla scoperta di una ricetta che viene dalla lontana Svezia. Si tratta di semplici, ma gustosissimi, panini svedesi a base di salmone affumicato.

Una preparazione molto semplice e veloce adatta anche a chi non ha grandi capacità in cucina.

Basterà, infatti, dieci minuti per portare in tavola un antipasto super sfizioso.

L’antipasto svedese fresco e pronto in soli 10 minuti perfetto nelle calde sere d’estate

Ingredienti

a) 1 cetriolo;

b) 5 panini svedesi;

c) 5 fette di salmone affumicato;

d) 300 grammi di formaggio alle erbe da spalmare;

e) prezzemolo, quanto basta;

f) aneto quanto basta.

Preparazione per 5 persone

La preparazione di questi panini, come intuibile è molto semplice. Sarà importante cominciare lavando e asciugando accuratamente il cetriolo per eliminare eventuali residui di terra.

In seguito tagliare il cetriolo in fettine sottili e metterli da parte.

Prendere il pane svedese e tagliarlo a metà, su tutti i panini spalmare il formaggio alle erbe.

In seguito, prendere le fettine tagliate sottili del cetriolo e adagiarla sul pane. Sistemare sopra alla fettina di cetriolo una fetta di salmone e, alternato, un’altra fetta di cetriolo.

Coprire il tutto con un dischetto di pane e infilzare i panini con uno stecchino.

Conservare al fresco questi panini fino al momento della degustazione per evitare che si rovinino.

Se si vuole, poi, all’interno è possibile aggiungere qualche foglia di prezzemolo o aneto. Nel caso in cui non si avesse il pane svedese è possibile utilizzare del pane nostrano. Basterà, solamente fare attenzione ad alcune caratteristiche: dovrà essere tondo e non eccessivamente grande. Ecco, quindi, l’antipasto svedese fresco e pronto in soli 10 minuti perfetto nelle calde sere d’estate.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te