10 modi per generare reddito in pensione
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese La guida completa al tuo Reddito pensionistico. Scopri di più >>

Guadagnare in Borsa non è un'impresa! - Scopri di più

L’analisi ciclica e dei coefficienti trigonometrici prospetta ribassi sul Future Ftse Mib fino al 2020

A cura di Gian Piero Turletti, autore di “Magic Box” e “PLT

Nell’analisi di due giorni fa abbiamo evidenziato i probabili target del movimento ribassista sul future Ftse Mib, indicando tra i possibili setup temporali quello di agosto 2020.

Oggi intendo evidenziare alcuni segnali di conferma, desunti da tecniche diverse, ognuna delle quali indipendente dalle altre.

Quando tale circostanza si verifica, cioè risultati confermati da tecniche indipendenti, si rafforza statisticamente l’indicazione che abbiamo ottenuto.

Iniziamo con il quadro ciclico di medio/lungo illustrato nel seguente grafico a barre settimanali:

Come notiamo, e come anticipato in precedenti analisi, raggiunta la metà del ciclo, i corsi si sono prontamente portati al ribasso, non solo.

Ho evidenziato con le prime due frecce nere partendo da sinistra, la rottura del minimo con cui si è chiuso il primo sottociclo del ciclo in corso, e da cui è ripartito il secondo.

Questo segnale, tipico dell’analisi ciclica, comporta quello che, tecnicamente, viene definito come vincolo ribassista.

In altri termini, un segnale che il ciclo, nella restante parte e sino alla sua conclusione, ha invertito al ribasso, e quindi si svilupperà con minimi e massimi decrescenti.

Segnale ribassista che va, quindi, a confermare il pattern già sviluppatosi su Magic box.

Ma riscontriamo anche un’altra significativa convergenza.

La terza freccia, quella più a destra sul grafico, proietta attorno alla settimana del 13 luglio 2020 la probabile formazione del bottom di tutto il ciclo, in tal modo confermando l’individuazione del setup di Magic box prevista entro agosto 2020.

Ma anche un altro tipo di tecnica, che potremmo definire dei coefficienti trigonometrici, conferma il mese di luglio 2020.

Considerando, infatti, la quadratura spazio temporale della prima parte del ciclo in essere, dal minimo di giugno 2016 al massimo di maggio 2018, considerando l’ideale vettore angolare 1 X 2 di tale quadratura secondo i parametri di Gann, osserviamo che la secante di tale vettore angolare conduce, su base mensile, nuovamente a luglio 2020.

Possiamo quindi dire che tramite l’analisi ciclica e dei coefficienti trigonometrici, si prospetta un ciclo ribassista destinato probabilmente a chiudersi non prima di tale setup, conformemente alle proiezioni già formulate tramite il metodo Magic box.

Nel tempo vedremo se questo scenario verrà convalidato o meno.

 

L’analisi ciclica e dei coefficienti trigonometrici prospetta ribassi sul Future Ftse Mib fino al 2020 ultima modifica: 2018-09-06T08:55:41+00:00 da Gian Piero Turletti
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD

Prova i segnali di Borsa per due mesi a 120 euro

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.