L’ampia fase laterale in corso sul titolo Clabo potrebbe preludere a un forte movimento direzionale

A partire dal luglio dello scorso anno il comportamento del titolo Clabo è veramente bizzarro. Sia al rialzo che al ribasso, infatti, le quotazioni si sono sempre fermate in prossimità dell’ultimo ostacolo prima del raggiungimento dell’obiettivo più probabile del movimento in corso. A questo punto, l’ampia fase laterale in corso sul titolo Clabo potrebbe preludere a un forte movimento direzionale.

Ma quali sono i livelli cui ci riferiamo e che vanno monitorati con estrema attenzione?

Al rialzo la roccaforte di chi si oppone al raggiungimento degli obiettivi successivi passa per area 3,1372 euro. Il superamento di questo livello potrebbe aprire le porte al raggiungimento dell’obiettivo più probabile in area 3,63 euro. Qualora, poi, le quotazioni dovessero riuscire ad andare oltre questo livello, gli obiettivi successivi potrebbero andare a collocarsi in area 4,92 euro, prima, e area 6,21 euro, poi.

Nel caso di un ribasso, invece, l’obiettivo più probabile si potrebbe andare a collocare in area 1,59 euro. L’obiettivo successivo, poi, si potrebbe collocare in area 0,1 euro.

Nonostante questo ampio movimento laterale, la performance del titolo si colloca nelle primissime posizioni dei migliori del suo settore di riferimento. Con un rialzo di circa il 50% nell’ultimo anno, infatti, Clabo occupa il secondo posto nella classifica dei migliori. Da inizio anno, invece, nonostante tutto si colloca al quinto posto con un rialzo di poco superiore al 3%.

Dal punto di vista dei fondamentali, però, il titolo non è ben messo. Qualunque sia l’indicatore utilizzato, infatti, le quotazioni di Clabo risultano essere sopravvalutate.

L’ampia fase laterale in corso sul titolo Clabo potrebbe preludere a un forte movimento direzionale: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo azionario Clabo (MIL:CLA) ha chiuso la seduta dell’1 giugno a quota 2,70 euro, in rialzo del 4,25% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

clabo

 

Approfondimento

Continua la fase di accumulazione sul titolo Cementir. I livelli da monitorare nelle prossime settimane

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te