L’alternativa all’insalata di riso che si mangia anche calda ed è un’esplosione di gusto e benessere

L’estate è alle porte e come ogni anno ecco che cominciamo già a intravedere nei bar la famosa insalata di riso ricca di ingredienti. Questa pietanza rappresenta il piatto tipico dei pranzi estivi da portare comodamente al lavoro all’interno di una schiscetta. Se però in tanti non vedono l’ora di prepararla e gustarla in ufficio o a casa, al contrario tanti altri non ne hanno alcuna voglia. Stufe della solita insalata di riso, molte persone cercano un’alternativa che sia altrettanto se non ancora più salutare, ma anche molto gustosa.

È per questo che noi della Redazione oggi suggeriremo ai nostri Lettori qualcosa di diverso e che è possibile consumare come piatto freddo o caldo.

L’alternativa all’insalata di riso che si mangia anche calda ed è un’esplosione di gusto e benessere

In un precedente articolo (link qui) abbiamo parlato di orzo e farro in cucina come sostituti della pasta per primi piatti deliziosi. Questa volta, più che della pasta, il farro sostituirà il riso diventando il protagonista di un manicaretto molto semplice e gustoso.

L’insalata di farro è una bomba di nutrienti ma con pochi grassi, perfetta anche per chi è a dieta. Potremmo aggiungere carote, piselli, mais e perché no, anche del formaggio. Proprio come l’insalata di riso, inoltre, è possibile aggiungere una proteina animale, di carne o di pesce. La migliore alternativa è tra i filetti di sgombro già pronti da mangiare come il classico tonno in scatola e il prosciutto cotto a cubetti.

In entrambi i casi dovremo metterli nell’insalata a freddo e condire con un po’ d’olio extravergine.

Ottimo per l’estate, ma anche per l’inverno

Ecco l’alternativa all’insalata di riso che si mangia anche calda ed è un’esplosione di gusto e benessere per i pranzi di tutti i giorni.

Se decidessimo di realizzare questo piatto caldo, dovremmo modificare qualche ingrediente e preferire piuttosto l’aggiunta di legumi. In questo caso, al posto del mais e della mozzarella sarebbe più opportuno aggiungere le lenticchie o anche i dolcissimi fagioli borlotti. Insomma, le opzioni sono tantissime e sta a noi preparare ciò che ci piace di più per un pasto buono, semplice, salutare ed anche economico.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te