L’alimento perfetto per sostituire il sale e dire addio a pressione alta e cellulite

Se è vero che il nostro organismo ha bisogno di sodio, è anche vero che con le nostre abitudini alimentari ne ingeriamo fin troppo. La dieta occidentale è ricchissima di sale (principale veicolo di sodio). Studi rivelano che ne consumiamo in media 12 grammi al giorno, quando la quantità consigliata dall’OMS è di 5 grammi.

Cosa accade al nostro corpo se abusiamo di sale? Le conseguenze principali sono due: pressione sanguigna alterata e ritenzione idrica (quest’ultima causa principale della cellulite).

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

È possibile rinunciare al sale senza che il cibo perdi di gusto? Un team di studiosi si è riunito allo scopo di trovare l’alimento perfetto per sostituire il sale e dire addio a pressione alta e cellulite. Dopo una serie di test su assaggiatori volontari, hanno trovato la risposta. Scopriamo insieme quale.

Perché troppo sodio fa male 

Il corpo umano ha bisogno di sodio per funzionare a dovere. Ma il sodio è già presente per natura nella gran parte degli alimenti di cui ci nutriamo. La quantità naturale di sodio, cioè quella che assumeremmo già senza salare i piatti, è sufficiente a soddisfare il nostro fabbisogno. Questo significa che il sale non andrebbe quasi mai aggiunto.

I nostri palati, tuttavia, lo richiedono: il cibo sciapo è sinonimo di cibo non appetitoso. Così, creiamo nel corpo un surplus di sodio che provoca ipertensione arteriosa e ritenzione idrica.

Il sodio in eccesso occlude i vasi sanguigni, aumentando il rischio di malattie cardiovascolari e renali. In più, trattiene acqua che il nostro corpo non riesce ad espellere. Acqua che resta intrappolata sottopelle nelle zone con maggior concentrazione di grasso, provocando l’effetto cellulite.

Per scongiurare le due problematiche è bene avere una vita attiva e soprattutto limitare l’uso del sale in cucina. Ma cosa possiamo usare al posto del sale? Ce lo dicono gli scienziati della Wageningen University.

L’alimento perfetto per sostituire il sale e dire addio a pressione alta e cellulite

Uno studio portato avanti dalla Wageningen University ha stabilito che l’alimento perfetto per fare a meno del sale è la salsa di soia. Una squadra di ricercatori ha fatto assaggiare piatti conditi con la soia a un campione di assaggiatori. Il risultato è stato che solo una piccolissima percentuale ha percepito la differenza di sapore.

Pare che la salsa di soia sia l’alimento perfetto per sostituire il sale e dire addio a pressione alta e cellulite. Mentre 100 grammi di sale contengono 39 grammi di sodio, 100 grammi di salsa di soia ne contengono soltanto 6. Quindi, se proprio vogliamo condire gli alimenti, sostituendo il sale con la soia abbattiamo il sodio in eccesso. Questo porterà grandi giovamenti alla nostra salute e alla nostra forma fisica.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te