L’agonia dell’industria italiana continua

L’ISTAT comunica che nel mese di luglio l’indice destagionalizzato degli ordini all’industria è sceso dell’1,5% in termini congiunturali, come in giugno.

L’indice destagionalizzato del fatturato è sceso dell’1% dopo un rialzo dello 0,2% a giugno. La flessione c’è stata sia sul mercato estero sia su quello interno (rispettivamente -1,4% e 0,9%).

Consigliati per te