La zucca al forno è una ricetta semplice semplice che stupirà per quanto è buona

La zucca è uno scrigno di principi nutrizionali, oltre ad essere dietetica per il suo contenuto in acqua e fibre. Infatti 100 gr di zucca contengono solo 26 kcal e zero grassi.

Molti considerano quest’ortaggio molto simile ad alcuni carboidrati come il riso, per via della quantità di zuccheri che esso contiene.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Sfatiamo questa convinzione, svelando qualche dato.

La zucca e i sui zuccheri

In realtà, non bisogna confondere l’indice glicemico con il carico glicemico. Il primo ci dà la velocità con cui gli zuccheri entrano nel sangue.

Il secondo, invece, considera l’indice e, in aggiunta, un altro elemento importante. Il riferimento è alla quantità di zucchero contenuta in una porzione di cibo.

Ora, se consideriamo il paragone con il riso, l’indice glicemico è lo stesso. Sia per la zucca che per il riso, abbiamo una medesima velocità di trasmissione nel sangue degli zuccheri, che è di 75.

Se, invece, vogliamo considerare la quantità degli zuccheri contenuti in 200 gr di zucca, essa è al massimo di 11. Mentre per 80 gr di riso la quantità è di 48, più di quattro volte maggiore di quella della zucca.

Pertanto non è possibile considerare una porzione di zucca eguagliabile ad una di riso.

I betacaroteni e la zucca

Oggi, dunque, sveleremo perché la zucca al forno è una ricetta semplice semplice che stupirà per quanto è buona.

La preparazione, a seguire, consente al nostro organismo di assorbire meglio i betacaroteni della zucca, che sono precursori della vitamina A.

Questi sono biodisponibili, se assunti insieme ad una fonte di grassi. È il caso della ricetta che proponiamo, in quanto prevede un condimento per la zucca con olio extra vergine di oliva.

Passiamo a prepararla.

Gli ingredienti occorrenti

a) 400 gr di zucca;

b) un aglio;

c) un rametto di rosmarino e qualche fogliolina di timo;

d) qualche foglia di salvia e di alloro;

e) olio evo e quanto basta.

La preparazione

Tagliare al coltello tutti gli aromi, compreso lo spicchio d’aglio, di cui va eliminata prima l’anima centrale. Inserire in una ciotola il trito e l’olio extra vergine di oliva, per farlo insaporire.

Sbucciare la zucca, eliminarne i filamenti e i semi. Ora la si taglia a fettine, tutte uguali e di massimo 2 cm, per garantire una cottura uniforme.

Disporre su una teglia foderata di carta da forno, le fettine di zucca. Le si irrora con l’olio e il trito di aromi.

A questo punto, riporre nel forno a 200° per circa venti minuti, fino a che la zucca non risulterà rugosa e croccante in superficie.

Non c’è che dire, la zucca al forno è una ricetta semplice semplice che stupirà per quanto è buona.

Invece, in quest’articolo, viene descritta la gustosa ricetta della torta di zucca e mandorle e i trucchi per un dolce veloce e soffice.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te