La vera origine dell’abito da sposa bianco non c’entra niente con la purezza

Tra gli elementi più iconici dei matrimoni spicca sicuramente l’abito bianco delle spose. Sono solo le più coraggiose o sbarazzine, infatti, a scegliere un colore diverso. Siamo tutti cresciuti con l’idea che l’abito sia bianco perché rappresenta la purezza e la castità della sposa. In realtà la vera origine dell’abito da sposa bianco non c’entra niente con la purezza.

Gli abiti da sposa nel passato

Oggi a causa del fast fashion possiamo trovare capi a pochissimi euro. Un tempo però la situazione era diversa. Gli abiti erano molto costosi e le persone ne possedevano pochi. Soprattutto tra i ceti meno abbienti non c’era quindi l’abitudine di avere abiti cuciti apposta per il matrimonio. Questi sarebbero stati troppo costosi e non più riutilizzabili in altre occasioni.

L’abitudine era quindi quella di indossare l’abito più bello e lussuoso che si possedeva. Invece che un abito da matrimonio si trattava quindi di un generico abito da festa. Non c’erano quindi regole sul colore di questi vestiti. Ne abbiamo anche la prova guardando quadri del passato. Nei matrimoni rappresentati, anche nel Medioevo, le spose indossano anche abiti molto colorati.

Un’influencer ante-litteram

La vera origine dell’abito da sposa bianco non c’entra niente con la purezza e questo significato gli è stato attribuito solo in seguito. In realtà quasi tutte noi indossiamo oggi abiti bianchi quando ci sposiamo per una ragione ben precisa. O dovremmo dire, una persona ben precisa. Come un’influencer di oggi, infatti, fu la regina Vittoria d’Inghilterra a far scatenare la moda dell’abito bianco. Fu proprio questo infatti il colore che lei indossò il giorno del suo matrimonio con l’amato principe Alberto nel 1840.

In poco tempo tutto il mondo poté ammirare le fotografie e i quadri della cerimonia, in cui spiccava l’abito candido della regina. Scoppiò quindi una vera e propria moda e sempre più spose scelsero il bianco per emulare la regina. L’abitudine divenne velocemente così consolidata che oggi l’abito bianco è l’abito da matrimonio per eccellenza.

Consigliati per te