blank

La vellutata cremosa che saprà soddisfare tutti gli amanti dei sapori forti

Oggi analizzeremo insieme come preparare la vellutata di puntarelle, un piatto per gli amanti dei sapori invernali. Cremosa e capace di scaldare anche le serate più fredde, questo piatto saprà deliziare buongustai e non. Iniziamo subito a capire come preparare la vellutata cremosa che saprà soddisfare tutti gli amanti dei sapori forti.

Gli ingredienti da comprare

Ecco gli ingredienti occorrenti:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

a) puntarelle, 300 grammi;

b) patate, due;

c) una cipolla;

d) olio, a piacimento;

e) sale, a piacimento;

f) pepe, a piacimento;

g) grana padano da grattugiare, a piacimento.

h) pane, 200 grammi;

i) aglio, uno spicchio.

Come preparare la vellutata di puntarelle

Per prima cosa preparare gli ingredienti. Sbucciare le patate e le cipolle. Lavare e tagliare a tocchetti questi ingredienti.

Prendere ora l’aglio. Sbucciare l’ingrediente, lavare e tagliare a metà.

Passare ora alle puntarelle. Prendere questo ingrediente e tagliarlo in lunghezza. Per avere degli ingredienti ancora più buoni si possono immergere durante la notte in acqua fredda e lasciare a riposare. In caso contrario, basterà lasciarle riposare per almeno mezz’ora nell’acqua fredda.

Una volta fatto questo, passare al formaggio. Grattugiare il grana e mettere da parte in una ciotolina.

Prendere ora una padella dai bordi alti e riempire d’acqua. Versare all’interno della pentola le verdure e mettere a scaldare a fiamma bassa. Lasciare cucinare fino a quando patate e cipolle non siano diventate morbide.

Dopo aver fatto questo, scolare gli ingredienti e lasciare a raffreddare.

Passare ora al frullatore. Versare gli ingredienti nel frullatore, fare partire a velocità media e versare nel contempo l’olio. Aggiungere il formaggio e continuare a frullare fino ad ottenere la consistenza desirata.

Versare, infine, in una ciotola e lasciar riposare. Una volta terminato, passare alla preparazione dei crostini.

Prendere le fette di pane, versarci dell’olio sopra a filo e ripassarle in padella a fuoco alto. Una volta finito, prendere l’aglio e passarlo sopra le fette di pane.

Abbiamo così spiegato come preparare la vellutata cremosa che saprà soddisfare tutti gli amanti dei sapori forti.

Consigliati per te