La tradizionale tisana di Natale che scalda cuore e corpo 

Nata come bevanda pensata per racchiudere i profumi e i sapori di questa festa, la tisana di Natale è composta da ingredienti che sono stati scelti per le loro qualità riscaldanti.

Infatti, in inverno non c’è nulla di meglio che una tisana per proteggersi dal freddo. La tisana di Natale acquista valore anche per il colore vivace, dato dalle spezie e dagli agrumi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Le più importanti aziende produttrici di tè e tisane producono la propria tisana natalizia. Allora perché non prepararne una ad hoc con le proprie mani e regalarla agli amici?

Sacchetti o barattoli ripieni di questa tisana saranno un dono facile e molto gradito. Vediamo quindi come preparare e regalare la tradizionale tisana di Natale che scalda cuore e corpo.

Le spezie di Natale

La tisana di Natale deve rispettare per tradizione certe caratteristiche. Per prima cosa deve essere profumata. Per questa ragione i due ingredienti base sono sempre cannella e chiodi di garofano. Le altre spezie (è possibile variarle a piacimento) con le loro proprietà riscalderanno il corpo e avranno un effetto balsamico.

Ingredienti:

  • 1 bastoncino di cannella;
  • 40g di thè nero;
  • 3g di chiodi di garofano;
  • 3g di radice di zenzero;
  • frutta secca disidratata (di tradizione agrumi e mela)
  • 3g di anice stellato;
  • 10g di liquirizia disidratata.

Il procedimento è molto semplice perché basta assemblare tutti gli ingredienti e racchiuderli in un barattolo. Il tè nero aiuta le ossa, il cuore (dilata i vasi sanguigni più grossi) e riduce i problemi legati alle coronarie.

La frutta secca e lo zenzero, specialmente gli agrumi, donano un retrogusto piccante. Quando si aggiungono al mix, è bene tagliare gli agrumi secchi in piccoli pezzetti. L’anice stellato e i fiori di garofano creano l’aroma speziato e danno dolcezza. Della cannella invece si sfruttano le proprietà stimolanti, digestive e analgesiche. Anche la liquirizia dona sapore e aiuta nella digestione.

Per gustare questa tisana al meglio basterà portare a ebollizione dell’acqua minerale naturale. Raggiunto il punto di bollore si lascerà in infusione un cucchiaino abbondante di tisana a persona per circa 5 minuti. Contenendo del tè nero, più la tisana resterà in infusione più sarà intensa.

Ed ecco un regalo speciale ed economico per i propri cari: la tradizionale tisana di Natale che scalda cuore e corpo.

Consigliati per te