La torta di pere e mandorle al profumo di arancia è preparata con farine alternative naturalmente senza glutine

In questa preparazione utilizzeremo la farina di mais, di riso, di mandorle e la fecola di patate. Queste, nel loro insieme, renderanno il dolce più rustico e, allo stesso tempo, leggero e con una consistenza un pò umida.

Presentiamo, dunque, la torta di pere e mandorle al profumo di arancia. È preparata con farine alternative naturalmente senza glutine e, manco a dirlo, è comunque buona per tutta la famiglia.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Vediamo l’occorrente per la torta di pere e mandorle

La torta di pere e mandorle al profumo di arancia è preparata con farine alternative naturalmente senza glutine. Ecco gli ingredienti:

a) 150 gr di farina di mais;

b) 80 gr di farina di mandorle;

c) 75 gr di farina di riso;

d) 75 gr di fecola di patate;

e) 180 gr di yogurt greco;

f) 150 gr di zucchero di canna integrale;

g) tre pere;

h) quattro uova;

i) 90 ml di latte;

l) 1/2 cucchiaino di cannella;

m) due arance bio;

n) una bustina di lievito per dolci.

Approntiamo la torta di pere

Grattugiamo la scorza delle arance, poi spremiamole. Sbucciamo e tagliamo a fettine sottilissime le pere, che ricopriremo di farina di riso.

Amalgamiamo la farina di mais, di riso, di mandorle e la fecola di patate, e aggiungiamo la scorza grattugiata di arance e la cannella.

A seguire montiamo gli albumi a neve.

Ora lavoriamo i tuorli d’uovo con lo zucchero, fino a ottenere un composto chiaro e schiumoso. Versiamo il latte e lo yogurt greco. Ancora, aggiungiamo le farine, lentamente, e un cucchiaio per volta. Infine inglobiamo, dall’alto verso il basso, gli albumi montati a neve e aggiungiamo il lievito per dolci.

Prepariamoci per la cottura

In una tortiera, imburrata e infarinata, o rivestita da carta da forno, versiamo il composto della torta. Disponiamo a raggiera le fettine di pere in superficie.

Cuociamo a forno statico per circa  quaranta minuti a 180°.

Ecco, dunque, la torta di pere e mandorle al profumo di arancia che è preparata con farine alternative, naturalmente senza glutine, e buonissima da gustare. In chiusura, il nostro  consiglio per gustare al meglio questo dolce è di abbinarlo ad una Malvasia delle Lipari DOC.

In quest’altro articolo, invece, presentiamo la ricetta delle pere farcite al forno.

Consigliati per te