La torta da fare come regalo per San Valentino che tutti vogliono

San Valentino si sta avvicinando e sarà il primo 14 febbraio senza cena al ristorante. Quindi la festa degli innamorati si festeggerà a casa, e bisognerà rimboccarsi le maniche per stupire il proprio partner. C’è chi opterà per il regalo acquistato in negozio e un mazzo di fiori, c’è chi invece opterà per qualcosa di più ragionato e che viene dal cuore.

Immaginiamo allora la cena a casa e vediamo cosa preparare per dessert.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

La torta da fare come regalo per San Valentino che tutti vogliono

Vediamo ora come fare la torta ai tre cioccolati. La prima cosa da fare è preparare le creme. Quindi mettere in un pentolino 150 ml di panna, aggiungere 150 gr di cioccolato bianco e 50 grammi di burro. Mettere ovviamente tutto sul fuoco e far sciogliere bene il composto. Ora bisogna fare l’altra crema: quindi 300 ml di panna, 300 gr di cioccolato al latte e i soliti 50 grammi di burro. Una volta che entrambe le creme si sono sciolte sarà necessario raffreddarle. Quindi mettere in frigo per la notte.

Il giorno dopo preparare l’impasto per la torta. Quindi mettere in una ciotola 100 grammi di burro, altrettanti grammi di zucchero e una bustina di zucchero vanigliato. Aggiungere 2 uova, passare al setaccio 75 grammi di farina, poi aggiungere un cucchiaio di lievito, delle scaglie di cioccolato (50 grammi).

Ora preparare lo stampo della torta, che se vogliamo può essere a cuore. Cuocere a 160 gradi per circa 20 minuti. Poi prendere le creme dal frigo e frullarle per bene. Una volta frullate e una volta che la torta è cotta e fredda, bisognerà fare degli strati con le creme. Possibilmente alternando i colori chiaro-scuro. Una volta fatto mettere in freezer per 20 minuti e poi in frigo per 2 ore. Ed ecco la torta da fare come regalo per San Valentino che tutti vogliono.

 

Approfondimento

2 trucchi per rimediare al sopra della torta venuto male senza andare nel panico.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te