La torta così soffice da essere detta cibo degli angeli

Esiste una torta così soffice da essere detta “cibo degli angeli”. L’angel cake è un dolce statunitense privo di grassi e colesterolo. Non contiene tuorli d’uovo, grasso o lievito artificiale. Infatti, per farla levitare a dovere è essenziale montarli a neve ferma. Tuttavia, ha un contenuto di zucchero maggiore rispetto a quello degli altri pan di spagna. La sua presenza, però, è essenziale per far sì che la struttura della torta sia stabile: sostiene e stabilizza gli albumi montati a neve.

Ingredienti per uno stampo per ciambelle di 28 cm di diametro e con i bordi alti

  • 160 g di farina di grano tenero;
  • 480 g di albumi d’uovo a temperatura ambiente;
  • 6 g di cremor tartaro;
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia;
  • 270 g di zucchero;
  • 1 cucchiaino di succo di limone;
  • 1 pizzico di sale fino;
  • zucchero a velo o glassa q.b.

Procedimento

Per preparare la torta così soffice da essere detta “cibo degli angeli”, versare gli albumi di uovo in una ciotola alta. Montarli a neve ferma usando una frusta elettrica. In questo modo sarà possibile far sì che non perdano consistenza e che non si formi l’acquetta sul fondo della ciotola. Quindi, aggiungere il lievito per dolci, il succo di limone, l’estratto di vaniglia e un pizzico di sale. Continuare a montare il composto. Aggiungere lo zucchero. Mescolare a mano a mano che lo si versa all’interno della ciotola.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Setacciare la farina e dividerla in quattro parti. Versarne ciascuna all’interno della ciotola. Lasciare che si incorporino a mano a mano agli albumi, mescolando di volta in volta con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Versarlo in uno stampo per ciambelle non imburrato. Livellare la parte superiore dell’impasto con l’aiuto del cucchiaio di legno. Cuocerlo in forno preriscaldato a 180 gradi per 45 minuti.

Al termine di questo lasso di tempo, capovolgere lo stampo. Lasciar raffreddare l’angel cake per un’ora. Alla fine, staccare l’impasto dallo stampo con l’aiuto di una spatola. Capovolgere la torta su un piatto da portata. Spolverarla con lo zucchero a velo o guarnirla con la glassa, impiattarla e servirla. Buon appetito!

Consigliati per te