La struttura di Ethereum è ancora ribassista e continua a puntare ad un ribasso di un altro 50%

La criptovaluta Ethereum euro ETHEUR oggi quota 863 ca ma nel giorno 13 gennaio ha segnato un massimo a 1.168,48.

Da quel livello è iniziata una discesa fino ai 618,40 per poi rimbalzare fino a 967,50.

Quali sono i livelli di medio periodo da monitorare?

1 1.120

2 941

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno in area  941 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità. Sotto 2 tendenza ribassista.

Ci sono le condizioni per un’ulteriore ribasso?

Chiusure giornaliere e poi settimanali inferiori ai 941 manterrebbero il trend primario al ribasso.

Finchè la tendenza rimarrà ribassista ed assisteremo a chiusure settimanali inferiori ai 941, l’obiettivo per/entro 60/90 giorni è posto in area 417  almeno.

Cosa potrà impedire questo futuro che sembra ancora molto probabile?

Questa rubrica è sponsorizzata da Ava Trade

Fai trading su Bitcoin

Fai trading su Bitcoin

Ogni giorno troverai sul nostro  Portale finanziario Analisi, proiezioni e Segnali gratuiti sulle principali Criptovalute

Le operazioni da effettuare dal 21 al 27  gennaio sul Bitcoin e le Criptovalute più importanti

Cosa monitorare nel brevissimo?

Quali sono i livelli di brevissimo da monitorare?

1 958

2  865

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno in area  865  pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista.Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Solo la tenuta di 865 in chiusura di seduta impedirà l’abbrivio del ribasso come preventivato.

Il pericolo di ulteriori ribassi del 50%, nel breve sarà scampato solo sopra 958, ma nel medio solo sopra 1.120.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te