La strada del titolo Eni potrebbe essere ancora al ribasso nei prossimi mesi

Il titolo  Eni ha chiuso la scorsa settimana a 13,94. L’anno 2017 è stato vissuto quasi tutto in discesa, ma cosa riserva il futuro?

Dove questo titolo potrebbe terminare la sua discesa e iniziare a costruire un punto di nuova inversione rialzista di medio termine?

Cosa attendere da ora al 30 dicembre 2018 e quali sono i valori da monitorare?

Trend ribassista. Possibili rimbalzi fino all’area 14,07/14,31. Il trend diventa rialzista solo con chiusure daily superiori e poi settimanali ai 14,45. Long sopra 14,45. Short sotto 14,07.

Proiezioni di prezzo  

area di minimo   11,42/11,73

area di massimo    14,07/14,31

Un eventuale ulteriore  rimbalzo non dovrebbe portarsi oltre l’area  14,07/14,31  (area di potenziale massimo)  per poi lasciare spazio a nuovi ribassi di medio termine verso  11,42/11,73 (probabile bottom dell’anno 2018)  .

Dove verrà archiviata l’ipotesi di questo ribasso preventivato?

Fisher Investments - Vendere azioni nel 2018

Ad oggi quali sono i livelli che riporteranno il titolo al rialzo di medio periodo?

Quali sono i dati da monitorare?

1 14,77

2 14,05

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 14,05 pur mantenendo la tendenza ribassista. Un ritorno in chiusura di giornata e poi settimana  sopra 1 porterà direzionalità rialzista. Sopra 2 l’obiettivo è 1 e viceversa. Sotto 2 direzionalità ribassista.

Cosa farà cambiare la nostra proiezione?
La variazione del trend.

 

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te