La storia ci dice con esattezza dove andrà a formarsi il massimo dei mercati azionari americani

Il rialzo in corso è partito dai minimi del 2009 e sembra essere inarrestabile.

Le indicazioni macro-economiche e i più disparati indicatori indicano ormai da tempo come i tempi siano maturi per un sostanzioso ritracciamento.

Anche la solida regola del “7” ha fallito nella sua previsione di un anno (il 2017) al ribasso.

La domanda, quindi, è “fin dove potrà spingersi questo rialzo?”

Per cercare di rispondere a questa domanda siamo andati a studiare tutti i movimenti che hanno segnato un massimo o un minimo importante a partire dal 2000 in poi.

Per i nostri studi abbiamo considerato “La Nuova Legge della Vibrazione” e “Running Bisector”.

Minimo del 2002

Il minimo del violento movimento ribassista  iniziato dopo i massimi del 2000 corrisponde al III° obiettivo naturale della proiezione ribassista.

Massimo del 2007

Il massimo del 2207 seguito al fallimento di Lehman Brothers corrisponde al I° obiettivo naturale della proiezione rialzista iniziata dopo i minimi del 2002.

Minimo del 2009

Il minimo del violento movimento ribassista  iniziato dopo i massimi del 2007 corrisponde al I° obiettivo naturale della proiezione ribassista.

Dopo i massimi del 2000, quindi, i tre principali punti di svolta del mercato sono stati per ben due volte in corrispondenza del I° obiettivo naturale e una volta in corrispondenza del III° obiettivo naturale delle proiezione in corso. Sebbene siano solo tre i casi analizzati, il II° obiettivo naturale non ha mai svolto un ruolo importante.

SCARICA GRATIS IL REPORT DI PROIEZIONIDIBORSA PER L’ANNO 2018

Per quel che riguarda la proiezione rialzista in corso il I° obiettivo naturale è già stato superato da un pezzo, così come il II°. A questo punto, quindi, ci sono elevate probabilità che il rialzo prosegua fino al III° obiettivo naturale in area 3085 dove la spinta rialzista si dovrebbe attenuare.

La storia ci dice con esattezza dove andrà a formarsi il massimo dei mercati azionari americani ultima modifica: 2018-01-08T08:30:55+00:00 da Dott. Thomas
InvestingNapoli
InvestingNapoli

Scarica il report gratuito!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il report di 86 pagine con l'outlook per il 2018

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.