La sottovalutazione delle azioni OpenJobMetis potrebbe far volare il titolo nelle prossime settimane

Dopo il giudizio Buy su questo titolo azionario (clicca qui per leggere) che abbiamo reiterato a inizio marzo, le quotazioni si sono apprezzate di circa il 15%. Tuttavia la corsa al rialzo non dovrebbe essere ancora giunta al capolinea.  Infatti, la sottovalutazione delle azioni OpenJobMetis potrebbe far volare il titolo nelle prossime settimane.

Secondo gli analisti che coprono il titolo il consenso medio è comprare con un prezzo medio che esprime una sottovalutazione del 25% circa.

Guardando ai fondamentali di OpenJobMetis molti sono gli indicatori che esprimono una forte sottovalutazione del titolo. Ad esempio, il ratio “enterprise value to sales” è di 0.26 per l’anno 2021, uno dei più bassi di tutto il listino milanese.

Se poi si confronta il fair value, calcolato con il metodo del discounted cash flow, le attuali quotazioni si scopre che OpenJobMetis è sottovalutato di circa il 35%. Oppure detto in altri termini, il titolo può salire del 55% rispetto ai livelli attuali per allinearsi al suo fair value.

Per il P/E, invece, la sottovalutazione del titolo raggiunge livelli incredibili. Stiamo parlando, infatti, di un potenziale rialzista di oltre il 500%.

Anche le previsioni di fatturato della società sono state recentemente riviste al rialzo sulla base delle previsioni degli analisti che si sono occupati del titolo.

La sottovalutazione delle azioni OpenJobMetis potrebbe far volare il titolo nelle prossime settimane: Le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Openjobmetis (MIL:OJM) ha chiuso la seduta del 7 maggio a quota 8,64 euro in ribasso del 1,14% rispetto alla seduta precedente.

La proiezione in corso è rialzista sia sul settimanale che sul mensile. Poiché i livelli chiave coincidono sui due time frame, ci concentreremo su quello settimanale.

Notiamo come ormai da marzo le quotazioni sono bloccate in prossimità di area 8,8 euro mentre sono dirette verso il II obiettivo di prezzo in area 9,82 euro. Una chiusura settimanale superiore a questo livello aprirebbe le porte a un ulteriori allungo verso il III obiettivo di prezzo in area 12,4 euro per un potenziale rialzo del 50% rispetto ai livelli attuali.

Solo una chiusura settimanale inferiore a 7,2 euro farebbe definitivamente accantonare lo scenario rialzista e potrebbe far tornare le quotazioni in area 5 euro.

Time frame settimanale

openjobmetis

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

openjobmetis

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te