La sopravvalutazione frena l’ascesa delle quotazioni di Energica Motor Company, la rottura delle resistenze potrebbe far esplodere il titolo

Allo stato attuale la sopravvalutazione frena l’ascesa delle quotazioni di Energica Motor Company, la rottura delle resistenze potrebbe far esplodere il titolo.

L’investitore che volesse investire su questo titolo azionario deve essere cosciente che si tratta di un potenziale crack, ma anche che bisogna avere molta pazienza.

La società, infatti, è leader a livello internazionale nel settore delle moto elettriche a elevate prestazioni e il suo business è destinato a crescere. Inoltre, Energica Motor Company è molto attiva anche nell’allargare la sua rete internazionale. Ad esempio, a dicembre aveva firmato un nuovo accordo commerciale in Australia con Australian Electric Motor Co. Recentemente, poi, ha siglato un nuovo accordo commerciale in Scandinavia con Gleerup Leasing A/S.

C’è, quindi, molto fermento nel business dell’azienda che, però, al momento non si trasferisce in Borsa dove, tranne qualche breve escursione, da molti mesi le azioni Energica Motor Company sono bloccate all’interno del trading range 3,01 euro – 3,16 euro.

Solo la rottura di uno di questi due livelli potrebbe dare direzionalità alle quotazioni. Al rialzo i possibili obiettivi sono quelli indicati in figura, con il I obiettivo di prezzo in area 3,40 euro. A seguire, poi, gli obiettivi successivi si trovano in area 4,03 euro (II obiettivo di prezzo) e in area 4,66 euro (III obiettivo di prezzo).

Al ribasso, invece, le quotazioni di Energica Motor Company potrebbero scendere fino alla massima estensione ribassista in area 1 euro. Obiettivi intermedi si trovano in area 2,56 euro (I obiettivo di prezzo)  e 1,79 euro (II obiettivo di prezzo).

Prima di procedere con l’analisi grafica ricordiamo che al momento, qualunque sia l’indicatore utilizzato, abbiamo indicazioni di sopravvalutazione per il titolo. L’unico aspetto positivo è legato alle prospettive future di crescita di cui abbiamo già parlato in un precedente report.

La sopravvalutazione frena l’ascesa delle quotazioni di Energica Motor Company, la rottura delle resistenze potrebbe far esplodere il titolo: le indicazioni dell’analisi grafica

Energica Motor Company (MIL:EMC) ha chiuso la seduta del 18 gennaio a quota 3,13 euro in ribasso dello 0,32% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

energica motor company

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te